Lo scrigno delle sirene

Un portagioie che sembra provenire dagli abissi

Trovare un tesoro non è affatto facile, anzi potremmo dire che è impossibile, soprattutto se non si organizzano mai delle spedizioni temerarie in qualche luogo remoto del mondo alla ricerca di bauli pieni di gioielli, monete d’oro e altri preziosi.
Se la ricchezza però non è un desiderio così assillante ci si può accontentare anche di un tesoro più modesto, quello rappresentato dalla bigiotteria e dagli oggetti di scarso valore che abbiamo in casa o nella nostra stanza.
Per trasformare collanine, braccialetti ed orologi in degli oggetti preziosi basta cambiare la presentazione, e anziché affidarsi ai soliti e banali cofanetti portaoggetti bisogna usare qualcosa di più scenografico e alternativo.

scrigno-sirene-1

L’esempio perfetto è il Mermaid Treasure Chest, letteralmente lo scrigno del tesoro delle sirene, un bellissimo bauletto largo 25 cm e alto 12 cm che nell’aspetto sembra uno scrigno riemerso dopo tantissimi anni passati in fondo al mare.
Lo scrigno è in legno ed è stato lavorato per sembrare antico e vissuto, inoltre su buona parte della superficie sono presenti, conchiglie, molluschi e le tipiche incrostazioni che si formano sugli oggetti inabissati.
L’effetto finale è molto scenografico e convincente, e sembra di avere tra le mani un vero baule del tesoro scovato in qualche relitto o addirittura ricevuto in dono da una sirena.

Con un portagioie come il Mermaid Treasure Chest il contenuto passerà in secondo piano, e a prescindere che lo riempiate di oro e altri preziosi oppure bigiotteria e cianfrusaglie darete sempre l’idea di essere in possesso di un piccolo e inestimabile tesoro.
Questo sarà vero anche se lo lascerete completamente vuoto, difatti lo scrigno costa la bellezza di 200€, prezzo che lo rende davvero prezioso, sia per la qualità sia per il suo valore.

199,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento