Il velodromo britannico delle Olimpiadi di Londra 2012

Una pista telecomandata Scalextric con le bici protagoniste

Gli Inglesi si reputano i padri del calcio, ma mentre li, italiani e spagnoli gli danno del filo da torcere, c’è uno sport dove hanno pochi rivali, il ciclismo su pista.

A differenza del calcio non c’è nessuna divisione tra gli stati che formano il Regno Unito, e corrono tutti con i colori della Union Jack.

I loro atleti sono sempre temuti e si piazzano costantemente ai vertici delle varie specialità, quindi questo gadget che arriva direttamente dalla Gran Bretagna non deve stupire.

Mentre noi non possiamo fare a meno dei motori, e delle piste di macchinine su cui ci sfidiamo con gli amici in appassionanti sfide, loro hanno le piste elettriche che riproducono i velodromi, le piste in parquet dove si sfidano i ciclisti.

La pista è color sabbia così da sembrare fatta di legno, mentre i loghi, i colori, e le divise dei due ciclisti sono quelli britannici.

Il logo che si vede è quello adottato dal Team Britannico convocato per le prossime Olimpiadi, che non a caso saranno a Londra. Quindi un gadget dedicato all’evento dell’anno 2012, dove il mondo dello sport si riunirà nella capitale inglese per darsi battaglia, anche se quando giungerà il momento di assegnare le medaglie del ciclismo su pista molte sembreranno già prenotate dai britannici.

Il gioco è come una normale pista di macchinine, con le due cloche con il grilletto per dosare la velocità dei ciclisti. La forma ovale da l’idea che sarà una passeggiata, ma le sole due paraboliche renderanno necessaria una guida perfetta, col rischio che anche un minimo errore si tramuti in una sconfitta.

Se volete cimentarvi in questa variante estetica e prendere qualcosa di diverso dalle solite Formula Uno, un velodromo è sicuramente un’ottima idea.

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento