Vai al contenuto principale

Cuscino Bitcoin

Un cuscino che rende concreta la misteriosa valuta virtuale

Cosa sono i bitcoin? I bitcoin sono una valuta virtuale creata nel 2008 e che in questi anni ha visto crescere il suo mercato in maniera esponenziale.
Si tratta di un economia e un mercato ancora di nicchia se paragonato ad altri settori consolidati, ma questo è inevitabile, se ci sono ancora molte persone che non si fidano a fare acquisti in internet figuriamoci cosa possono pensare di monete virtuali.
Alla sfiducia si somma la mancata diffusione, non tanto delle monete in sé ma della possibilità di utilizzarle dove si vorrebbe; senza contare che molte persone non ne conoscono nemmeno l’esistenza.

Mentre aspettiamo di vedere che fine farà questo mercato virtuale e se la rete Bitcoin riuscirà a confermare il trend in continua crescita meglio affidarsi alle classiche valute.
Se invece siete dei felici possessori di un gruzzolo di bitcoin e sentite un po’ la mancanza del maneggiare mazzette di banconote e manciate di monete non vi resta che affidarvi ai gadget.
I gadget non vi mettono a disposizione delle repliche dei bitcoin, anche perché non avrebbero utilità, invece vi permettono di possedere delle monete con un utilizzo alternativo.
Un esempio ve lo mostrai con le Saponette bitcoin, delle grosse monete di sapone fatte ad immagine e somiglianza delle monete virtuali.

Qualcuno potrebbe chiedersi come si fanno a creare dei prodotti con le forme di una moneta che non esiste, osservazione arguta ma a cui è facile rispondere. Il logo di Bitcoin è una moneta ed è universalmente nota come l’ipotetica immagine che avrebbe impresso questa valuta.
In pratica è una grossa moneta giallo-arancio con al centro la lettera B con due barrette come quelle del simbolo del Dollaro.
In questo modo è possibile creare delle versioni concrete, reali e tangibili di queste valute, e anche se hanno utilizzi del tutto diversi può essere un modo alternativo per reinterpretare questo strano mercato valutario.

Il prodotto di oggi è ancora più concreto delle saponette, difatti il sapone ha un certa affinità con il denaro; Oggi c’è, ma se lo usi non c’è più.
Il cuscino Bitcoin invece può essere usato, riusato e strausato senza il rischio che sparisca dal vostro divano o dal vostro letto, quindi l’unico legame che ha con i bitcoin è la forma.
Il diametro del monetone è di circa 30,5 cm ed è realizzato in feltro imbottito di poliestere, quindi è caldo e soffice e molto confortevole.
L’acquisto del cuscino Bitcoin vi porterà a spendere un po’ di valuta reale, ma se si escludono le spedizioni parliamo di 25 euro, quindi direi che la spesa non è nemmeno eccessiva.
Semmai può essere curioso il fatto che il venditore non accetta pagamenti in bitcoin.

In vendita su dottorgadget.it

Lascia un commento