Costume Roller Coaster

Uno dei costumi più geniali e divertenti mai concepiti

Negli ultimi tempi il settore dei costumi e dei travestimenti ha visto la nascita di geniali proposte che ingannano lo sguardo in modo molto divertente. Sto parlando di quei costumi che camuffano le gambe di chi lo indossa e creano personaggi o situazioni davvero esilaranti. È il caso del gorilla che trasporta una gabbia con dentro una preda umana (con il gorilla finto per metà e voi che fate sia la vittima in gabbia sia le gambe del primate) o del cowboy o del cavaliere in sella ad un cavallo.
Un’altra proposta geniale vista proprio qui sul nostro blog è stata quella del Costume Jetpack, con le vostre gambe camuffate da delle fiamme di stoffa e le gambe in vista fatte di pezza per simulare il volo.
Anche se il costume jetpack sembrava una delle punte più alte della categoria c’è sempre spazio per nuove idee che possono insediare il suo dominio innovativo.
La proposta destinata a mietere vittime tra chi ama esagerare coi travestimenti è il Costume Rollercoaster, il costume da montagne russe, un modello che vi permetterà di interpretare una persona a bordo di un seggiolino dei loro vagoni.
L’idea è semplice quanto efficace: il costume copre le vostre gambe che rimangono nascoste sotto la porzione del sedile e del vagone. Il busto ha anche il blocco di sicurezza per rendere il travestimento ancora più credibile, le gambe che si vedono invece sono finte. In questo modo potrete correre come degli esagitati per fingere di essere nel bel mezzo di una corsa sfrenata sulle montagne russe, e creare scompiglio e risate tra chi vi vede.
Questo costume però – a differenza del modello jetpack – ha un risvolto di gruppo. Difatti mentre il costume jetpack è da usare da solo il costume rollercoaster dà il suo meglio se usato in gruppo.
Se vi mettete d’accordo con altri 5 amici e vi mettete in gruppo in fila a 2 a 2 potete simulare un intero vagone delle montagne russe, così da rendere lo spettacolo ancora più esagerato, credibile ed esilarante.

69,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento