LEGO 40121 – Pittori di uova pasquali

Un piccolo set LEGO creato per festeggiare la Pasqua

Qualche giorno fa vi ho mostrato la creazione di LEGO per la Pasqua 2017: il set LEGO 40237 Caccia alle Uova di Pasqua. Si tratta di una proposta ricorrente della linea LEGO seasonal che propone piccoli set per ricorrenze come Pasqua, San Valentino o Halloween.
In genere sono set rari, in vendita per breve tempo visto il loro legame con un giorno preciso con il calendario. Nonostante questo, cercando bene, si possono recuperare ancora proposte degli anni passati. Ovviamente a prezzi contenuti, altrimenti sarebbe solo proposte per collezionisti.
Ciò che ho trovato è il set LEGO Pasqua 2015, una chicca che può costare tra i 20 e i 30 Euro in base ai venditori. L’aumento del prezzo è notevole, si parla di almeno un 100% di aumento visto che il set di Pasqua 2017 costa 9,90 Euro. Bisogna anche dire che quello è il prezzo di listino, in giro costa già 15 o 20 Euro, ecco perché trovo che un set del 2015 a quel prezzo sia ancora da prendere in considerazione. Nel caso costi più di quelle cifre invece meglio lasciare perdere, troppi pochi pezzi e nemmeno troppo interessante come set.
Se però cercate dei regali di Pasqua diversi dal solito il Set LEGO 40121 Painting Easter Eggs, Pittori di uova pasquali, è una proposta da prendere in seria considerazione.
Il set propone un tipico passatempo pasquale: colorare le uova da usare come decorazione per la tavola. I pezzi vi permettono di costruire una piccola stanza con 2 minifigure – un lui e una lei – impegnati proprio a dipingere delle uova LEGO.
Tra gli accessori speciali ci sono anche la tavolozza e il pennello, ma la piccola cucina include anche un orologio da parete, la macchina per il caffè, dei barattoli, le uova con i portauova, biscotti, fiori, una bottiglia, un forno, una stufa, una pentola, vari ripiani, il tavolo e un pavimento di piastrelle. Insomma il set è piccolo ma i suoi 153 pezzi sono una buona risorsa anche per future costruzioni di fantasia.
Ah, quasi dimenticavo… trovate anche una gallina, anche perché da dove credete che arrivino le uova?

Maggiori informazioni su dottorgadget.it

Lascia un commento