1. Introduzione

Le presenti condizioni di vendita disciplinano la vendita dei prodotti commercializzati da www.dottorgadget.it. Tutti i contratti di acquisto di prodotti conclusi, tramite il sito www.dottorgadget.it e secondo le procedure ivi indicate, tra il venditore e il Cliente, saranno regolati dalle presenti Condizioni Generali.

Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa.

2. Accettazione delle condizioni di vendita

a. Il contratto stipulato tra DottorGadget e il Cliente deve intendersi concluso con l'accettazione, anche solo parziale, dell'ordine da parte di DottorGadget di Frigerio Federico Maria, la quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine. L’accettazione si ritiene tacita, se non altrimenti comunicato con qualsiasi modalità al Cliente. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste, il Cliente dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d'acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito trascritte.
b. Se il Cliente è un consumatore finale (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), una volta conclusa la procedura d'acquisto online, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e, comunque conservare, le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dal Codice del Consumo (D.lgs. n. 206/2005).
c. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.

3. Modalità di acquisto

a. Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di DottorGadget al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili all'indirizzo https://www.dottorgadget.it, così come descritti nelle relative schede informative. DottorGadget si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dai produttori, senza necessità di preavviso alcuno. Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche e differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all'acquisto sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di ogni singolo prodotto.
b. La corretta ricezione dell'ordine è confermata da DottorGadget mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di ricezione dell'ordine e un 'Numero Ordine Cliente', da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con DottorGadget. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento. Il Cliente potrà inoltre verificare lo stato del suo ordine accedendo all’area web a lui dedicata alla voce “Storico ordini”.
c. Nel caso di mancata accettazione dell'ordine, DottorGadget si impegna ad una tempestiva comunicazione al Cliente.
d. Tutti i prezzi presenti nel sito sono da intendersi prezzi al pubblico e, quindi, comprensivi di iva. DottorGadget si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso. Nel caso in cui venga pubblicato un prezzo errato e/o chiaramente irrisorio, per qualsivoglia ragione (errore nei nostri sistemi, errore umano, ecc..), l'ordine sarà annullato, anche in caso di convalida iniziale.
e. Nel sito https://www.dottorgadget.it sono visibili le disponibilità dei prodotti al momento dell'ordine. Poiché il contemporaneo accesso di molti utenti-clienti e la contemporanea possibilità di ordini "on line" modificano la disponibilità del prodotto, DottorGadget non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata.
f. Su determinati prodotti, oggetto di promozioni di prezzo, DottorGadget si riserva il diritto di accettare gli ordini riducendone le quantità, previa comunicazione e accettazione da parte del Cliente, in difetto della quale l’ordine dovrà ritenersi annullato.

4. Modalità di pagamento

a. Bonifico Bancario Anticipato
In caso di pagamento tramite Bonifico Bancario Anticipato, l'invio di quanto ordinato avviene solo all'atto dell'effettivo accredito sul c/c di DottorGadget di Frigerio Federico Maria, che deve avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell'ordine, decorsi i quali l'ordine viene ritenuto automaticamente annullato. La causale del bonifico bancario deve riportare l’identificativo dell'ordine (numero ordine), che viene comunicato nella mail di conferma ordine.

Le coordinate bancarie su cui effettuare i bonifici sono:

DOTTORGADGET DI FRIGERIO F. D.I.
Deutsche Bank S.P.A.
BIC: DEUTITM1055
IBAN: IT69Z0310432640000000821436
b. PayPal
In caso di acquisto attraverso la modalità di pagamento PayPal, a conclusione dell'ordine il Cliente viene indirizzato alla pagina di login di PayPal. L'importo relativo all'ordine viene addebitato sul conto PayPal al momento dell'acquisizione dell'ordine. In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del Cliente sia nel caso di mancata accettazione di DottorGadget, l'importo sarà rimborsato sul conto PayPal del cliente.

Richiesto l'annullamento della transazione, in nessun caso DottorGadget può essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati da ritardo nel mancato svincolo dell'importo impegnato da parte di PayPal. In nessun momento della procedura di acquisto DottorGadget è in grado di conoscere le informazioni finanziarie del Cliente. Non essendoci trasmissione dati, non vi è la possibilità che questi dati siano intercettati. Nessun archivio informatico di DottorGadget contiene, né conserva, tali dati. Per ogni transazione eseguita con il conto PayPal il Cliente riceverà un'email di conferma da PayPal.
c. Carta di Credito
d. PostePay
È possobile pagare gli ordini con carta prepagata PostePay scegliendo come metodo di pagamento "Carta di Credito" oppure "PayPal".
e. Contrassegno
In caso di pagamento in contrassegno il Cliente potrà pagare il suo ordine direttamente al corriere al momento della consegna. Il costo addizionale per questo servizio è di 3,50€ ed è sempre a carico del Cliente. Il costo viene indicato on line nel carello prima di confermare l'acquisto. Il vettore di consegna accetta solamente il pagamento in contanti. Il Cliente dovrà preparare l'importo esatto in contanti in quanto il vettore di consegna non dà resto. Le spese del contrassegno non sono rimborsabili in caso di restituzione della merce acquistata.

5. Modalità di consegna

Le spese di spedizione sono a carico del Cliente e sono evidenziate esplicitamente al momento dell'effettuazione dell'ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all'atto dell'ordine. Nessuna spesa o commissione ulteriore è dovuta a DottorGadget.

Gli ordini ricevuti entro le 14:30 vengono preparati ed evasi in giornata, altrimenti il giorno seguente. Sono esclusi gli ordini per cui è stato scelto il bonifico bancario come metodo di pagamento, in quanto l'ordine viene evaso solamente in seguito alla ricezione l'accredito del bonifico.

La consegna della merce ordinata si intende al piano stradale.

I tempi di consegna della merce ordinata sono puramente indicativi e sono di 1 o 2 giorni lavorativi (3 giorni in caso di consegna su isole o zone remote); gli stessi potranno subire variazioni per cause di forza maggiore o a causa delle condizioni di traffico e della viabilità in genere o per atto dell'Autorità. La consegna standard, salvo diverso accordo scritto fra le parti, avverrà nei seguenti orari: dalle ore 9.00 alle 18.00, di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì.

Il vettore incaricato effettua un tentativo di consegna, nel caso in cui non riesca a consegnare la merce (destinatario assente, indirizzo errato, nominativo non presente sul citofono...) verrà lasciato un avviso di passaggio. Il cliente ha tempo 3 giorni per contattare il corriere e concordare un nuovo tentativo di consegna. Trascorsi i 3 giorni, la spedizione verrà messa in giacenza presso la filiale di zona, in questo caso il cliente può: recarsi alla filiale per ritirare la merce (è consigliabile ritirare la merce il prima possibile poiché con il passare dei giorni il corriere potrebbe applicare delle spese aggiuntive per la giacenza presso il loro magazzino), oppure richiedere un nuovo tentativo di consegna, in questo caso le spese per la riconsegna sono a carico del cliente.  

Nessuna responsabilità può essere imputata a DottorGadget in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna della merce ordinata.

Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

  • che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nella conferma d'ordine;
  • che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o, comunque, alterato.

Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura "ritiro con riserva" sull'apposito documento accompagnatorio e indicando la tipologia di difetto riscontrato. Nel caso specifico di pacco danneggiato scrivere "ritiro con riserva perchè il pacco è danneggiato".

Una volta accettato il pacco (senza riserva) mediante firma sul documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.
Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro otto giorni dal ricevimento. Eventuali danni o anomalie occulti dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere il cui indirizzo è esplicitato sul documento accompagnatorio.
Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il Cliente si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.

DottorGadget non emette alcuna fattura per il materiale spedito se non espressamente richiesta dal cliente.
Per l'emissione della fattura è necessario fare esplicita richiesta tramite email, indicando l'indirizzo di fatturazione comprensivo di codice fiscale e/o partita IVA. La mancanza di queste informazioni rende impossibile la generazione della fattura. Nessuna variazione in fattura sarà possibile dopo l'emissione della stessa. La fattura va richiesta entro 7 giorni lavorativi dalla conferma d'ordine.

6. Diritto di Recesso

Per maggiori informazioni sul diritto di recesso consultare la pagina: https://www.dottorgadget.it/content/15-diritto-di-recesso.

7. Garanzia

Tutti i prodotti commercializzati da DottorGadget sono coperti dalla garanzia legale di 24 mesi per i difetti di conformità, ai sensi dell’art. 129) del D.Lgs. n. 206/2005 (Codice del Consumo).
In forza della garanzia legale, DottorGadget di Frigerio Federico Maria, è responsabile nei confronti del consumatore (persona fisica che agisce per scopi estranei ad attività di impresa, industriale, commerciale, artigianale o professionale svolta), per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto, così come previsto dall’art. 130 del D.Lgs. n. 206/2005 ed entro il termine di 24 mesi dalla data di acquisto.

Per fruire dell'assistenza, il Cliente dovrà conservare il buono di consegna o la fattura che riceverà insieme ai beni acquistati. Il Cliente potrà sempre scaricare dal sito www.dottorgadget.it le ricevute concernenti i suoi acquisti, accedendo all’area riservata.

8. Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a DottorGadget di Frigerio Federico Maria, via Puccini, 1, Carugate (MI).

9. Giurisdizione e Legge applicabile

Il contratto di vendita tra il Cliente e DottorGadget di Frigerio Federico Maria s'intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per la soluzione di controversie civili e penali derivanti dalla conclusione del presente contratto di vendita a distanza, se il Cliente è un consumatore, la competenza territoriale è quella del foro di riferimento del suo comune di residenza; in tutti gli altri casi, la competenza territoriale è esclusivamente quella del Foro di Milano.

10. Piattaforma Europea di risoluzione delle controversie

La Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal Cliente europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete e/o derivante dagli stessi.
La piattaforma Europea ODR è disponibile al seguente link: https://webgate.ec.europa.eu/odr

11. AICEL

DottorGadget di Frigerio Federico Maria aderisce al codice etico dell'Associazione Italiana del Commercio Elettronico disponibile al seguente link: https://www.aicel.org/codice-etico-dei-merchant-aicel.

12. Condizioni

Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate da DottorGadget senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito Internet www.dottorgadget.it.