1. Diritto di Recesso

1.1 In riferimento al D.Lgsl. 206/2005 e come disposto dal Dlgs n. 21 del 21 febbraio 2014, il Cliente ha il diritto di recedere dal contratto senza specificarne il motivo, entro 14 giorni solari, decorrenti dal giorno del ricevimento dei prodotti acquistati.
Su DottorGadget, per venire incontro alle esigenze dei clienti, abbiamo esteso il Diritto di Recesso a 60 giorni.

1.2 Come disposto dall'art. 59 comma 1 del Dlgs. n 21 del 21 febbraio 2014, restano esclusi dall'esercizio del diritto di recesso la fornitura di beni:

  • confezionati su misura o chiaramente personalizzati (lettera "c");
  • sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna (lettera "e").

1.3 Per recedere dal contratto il Cliente è tenuto ad informare DottorGadget tramite una qualsiasi dichiarazione esplicita – email, posta, posta A.R., telefono, etc. – o compilando il modulo di recesso (non obbligatorio) inviata ai seguenti recapiti:

DottorGadget di Frigerio Federico Maria
Via Puccini, 1
20061 Carugate (MI)
Telefono: 393 20 30 100
E-mail: info@dottorgadget.it

Entro un termine non superiore a 60 giorni solari a partire dal ricevimento della merce e dovrà indicare chiaramente:

  • Intenzione di voler usufruire del diritto di recesso
  • Il nome del prodotto o dei prodotti che si vogliono restituire e le relative quantità
  • L'indirizzo e-mail che DottorGadget dovrà utilizzare per comunicare lo stato del reso
  • Le coordinate bancarie (IBAN e intestatario del Conto Corrente) sulle quali ottenere il bonifico di rimborso (solo nel caso in cui l'ordine sia stato pagato con bonifico bancario o in contrassegno).

1.4 Il Cliente è tenuto a restituire i prodotti al DottorGadget entro 60 giorni solari che decorrono da quando ha comunicato la richiesta di recesso ma solo dopo aver ricevuto l'autorizzazione scritta da DottorGadget (entro 3 giorni solari dalla notifica del Cliente del diritto di recesso).

1.5 L'imballo e l'integrità dei prodotti da rendere durante il trasporto è di esclusiva responsabilità del Cliente, ogni prodotto da restituire dovrà essere imballato correttamente per poter sopportare una spedizione standard o espressa. Se il Cliente non dispone più dell'imballo originale o se quest'ultimo fosse in condizioni non idonee a supportare un'ulteriore spedizione, il Cliente è tenuto a munirsi di un imballo paritetico o superiore in termini di sicurezza. DottorGadget rende noto al Cliente che prodotti resi con imballo aperto o lacerato, non verranno accettati.

1.6 Al Cliente che ha diritto al recesso, saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a favore di DottorGadget relativamente all'ordine e al prodotto oggetto del reso, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti da eventuali scelte del Cliente per modalità di consegna o servizi aggiuntivi diversi dal tipo meno costoso di consegna standard per DottorGadget), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni solari dal giorno in cui DottorGadget è stato informato della decisione del Cliente di recedere dal presente contratto.

1.7 Il Diritto di Recesso, oltre al rispetto dei termini e delle modalità descritte ai precedenti punti 1.1, 1.2, 1.3, 1.4, 1.5 e 1.6, si intende esercitato correttamente qualora siano interamente rispettate anche le seguenti condizioni:

  • la comunicazione di recesso deve essere correttamente scritta e trasmessa a DottorGadget entro 60 giorni solari dal ricevimento dei prodotti;
  • i prodotti non devono essere stati utilizzati, danneggiati o alterati, si ricorda che lo scopo del diritto di recesso è quello di dare al Cliente la possibilità di esaminare il prodotto come se fosse in un negozio, non quello di regalare giorni di uso gratuito;
  • i prodotti sigillati non devono essere aperti;
  • i prodotti devono essere restituiti nella loro confezione originale;
  • i prodotti resi devono essere resi entro 60 giorni solari decorrenti dalla data in cui il Cliente ha richiesto in modo corretto e completo il diritto di recesso (rif. punto 1.2);

DottorGadget rende noto al Cliente che qualsiasi difetto o anomalia riscontrata sui prodotti resi e segnalata DottorGadget come contestazione al Recesso, se non preventivamente segnalata dal Cliente a DottorGadget antecedentemente o contestualmente alla comunicazione di recesso, renderà nulla qualsiasi opposizione del Cliente.

1.8 Se il Diritto di Recesso è esercitato correttamente dal Cliente seguendo le modalità ed i termini indicati in questo paragrafo 1, DottorGadget è tenuto a rimborsare le eventuali somme già incassate per l'acquisto dei prodotti (rif. Punto 1.5)

1.9 Qualora non siano rispettate le modalità ed i termini per l'esercizio del diritto di recesso, come specificato in questo paragrafo, il Cliente non avrà diritto al rimborso delle somme già corrisposte a DottorGadget o all'emissione del credito richiesto; tuttavia, potrà riottenere, a sue spese, i prodotti nello stato in cui sono stati restituiti a DottorGadget. In caso contrario, DottorGadget potrà trattenere i prodotti come rimborso spese, oltre alle somme già pagate per il loro acquisto.

1.10 Il diritto di recesso non è previsto per gli acquisti effettuati da aziende/professionisti con Partita Iva.

2. Tempi e modalità di rimborso

2.1 Dopo la restituzione dei prodotti, il DottorGadget provvederà ai necessari accertamenti relativi alla conformità degli stessi alle condizioni ed i termini indicati nel paragrafo 1. Nel caso in cui le verifiche si concludano positivamente, DottorGadget provvederà ad inviare, via posta elettronica, la relativa conferma dell'accettazione dei prodotti così restituiti.

2.2 Qualunque sia la modalità di pagamento utilizzata dal Cliente, il rimborso è attivato da DottorGadget nel minore tempo possibile e comunque entro 60 giorni solari dalla data in cui DottorGadget è venuto a conoscenza dell'esercizio della richiesta del Cliente per il diritto di recesso previa verifica della corretta esecuzione dello stesso ed accettazione dei prodotti restituiti.

2.3 Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei prodotti indicato nel modulo d'ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme, in caso di esercizio del diritto di recesso, sarà eseguito da DottorGadget, in ogni caso, nei confronti di chi ha effettuato il pagamento.

3. Mancata Accettazione Merce

3.1 Il corriere tenterà di consegnare la merce al cliente per massimo due volte, dopo le quali la merce verrà messa in giacenza presso il deposito del corriere stesso e spetterà al Cliente effettuare il ritiro della merce entro e non oltre 7 giorni lavorativi. Eventuali nuovi tentativi di consegna andranno concordati con DottorGadget e comporteranno l'addebito di costi di consegna aggiuntivi.

3.2 Nel caso in cui il cliente non si renda reperibile per la consegna o richieda particolari modalità e tempi non previsti dal tipo di consegna acquistata in fase d'ordine, la merce verrà fatta rientrare presso DottorGadget con totale addebito dei costi di giacenza e rientro.

3.3 Il cliente che completa un ordine, si rende consapevole che in ogni caso ed anche nel caso di pagamento alla consegna (quindi con possibilità di recedere non accettando la merce), la spedizione di rientro ed eventuali costi di giacenza verranno comunque fatturati a seguito del rientro della merce rifiutata. In caso il cliente non intenda pagare tali costi, DottorGadget si riserva il diritto di richiedere il saldo tramite azione legale.