Film e tv

Personaggi di Lupin III

17 Maggio 2022
Personaggi di Lupin III

I nomi dei personaggi dell’amatissima serie su Arsenio Lupin

Lupin III è uno dei personaggi dei manga e degli anime più conosciuti e amati di sempre. L’autore è il mangaka Monkey Punch (pseudonimo di Kazuhiko Katō) che ha pubblicato le prime storie nel 1967. L’ispirazione per la sua opera è il personaggio di Arsenio Lupin ideato da Maurice Leblanc nel 1905. Difatti il protagonista della serie, Lupin III, è il nipote del celebre ladro gentiluomo.
La grande popolarità della serie e del personaggio di Lupin però sono dovuti soprattutto alle serie animate che sono iniziate nel 1971 con Le avventure di Lupin III. Alle serie si aggiungono tantissimi film, alcuni fatti per la TV, altri usciti anche al cinema.

Tra i segreti del grande affetto che c’è verso Lupin III c’è la sua longevità, difatti le sue opere non hanno mai avuto una fine, e questo lo ha fatto conoscere e amare da tante generazioni.
Le uscite dei manga non si sono mai concluse, nel 2021 è andata in onda la sesta serie animata, mentre nel 2019 sono usciti ben 4 film.
Ovviamente non è tutto opera di Monkey Punch, però i vari prodotti sono sempre stati molto fedeli al lavoro del creatore di Lupin III. Inoltre alla saga di Lupin III hanno lavorato anche altri grandi artisti dell’animazione giapponese. Ad esempio Hayao Miyazaki – prima di fondare lo studio Ghibli – diresse vari episodi delle prime due serie animate di Lupin III.

La trama di Lupin III

Lupin III è uno dei migliori ladri al mondo (per non dire il migliore), nei colpi è molto creativo ed è abilissimo con i travestimenti. È ricercato in ogni angolo del mondo e per l’Interpol è l’Ispettore Zenigata a occuparsi della sua cattura.
Lupin è aiutato dai suoi due amici e compagni di lavoro: Jigen e Goemon. Al trio si aggiunge spesso anche la bellissima Fujiko, anche se ha sempre un ruolo controverso, pensa soprattutto a sé ed è un’incallita doppiogiochista.
Nei suoi colpi avventurosi Lupin non va solo a caccia di denaro, opere d’arte e oggetti preziosi custoditi in banche e musei. Ogni cosa di valore può essere un obiettivo e nulla può fermarlo, anche quando significa andare contro a organizzazioni criminali e pericolose minacce.
Le storie sono sempre narrate con grande ironia, soprattutto per merito della coppia di personaggi Lupin III e “papà” Zenigata che danno vita a continui siparietti comici. Anche la grande passione per le donne di Lupin crea molte scene divertenti, perché una persona geniale come lui sembra perdere tutto l’intelletto appena si imbatte in una bella donna.

I nomi dei personaggi di Lupin III

Arsenio Lupin III

Arsenio Lupin III (ルパン三世 Rupan Sansei): è il nipote di Arsenio Lupin e come il suo illustre nonno potrebbe essere nato in Francia. Questo non viene mai detto esplicitamente ma viene fatto intendere in alcune situazioni. È una persona molto intelligente, creativa e sa travestirsi e imitare alla perfezione la voce delle altre persone.
Nonostante la grande intelligenza, il suo modo di fare e i suoi comportamenti potrebbero dare tutt’altra impressione. Cosa che aumenta quando ha a che fare con una bella donna, dove sembra rimbecillirsi completamente. Per questo la bellissima Fujiko riesce quasi sempre ad aggirarlo.
Lupin III ha una grande passione per il vintage, difatti la sua pistola è una Walther P38 mentre guida macchine come una Mercedes-Benz SSK del 1928 o una FIAT 500 F gialla del 1965.

Daisuke Jigen

Daisuke Jigen (次元大介 Jigen Daisuke): è il pistolero amico di Lupin, non a caso il suo personaggio è ispirato a James Coburn nel film I magnifici sette. Tra i suoi tratti distintivi c’è la sigaretta piegata che tiene spesso tra le labbra e soprattutto il cappello fedora che tiene calato sugli occhi. Cappello che non toglie quasi mai e che torna comodo per prendere la mira quando spara.
Le sue abilità con le armi sono fenomenali ed è un tiratore velocissimo nell’estrarre l’arma e precisissimo quando spara. L’importante è che siano pistole revolver coma la Smith & Wesson Model 19, difatti Jigen disprezza le armi automatiche.

Goemon Ishikawa XIII

Goemon Ishikawa XIII (十三代目石川五右衛門 Jūsandaime Ishikawa Goemon): samurai discendente da un’antica dinastia dedita al furto il cui capostipite è Ishikawa Goemon. Personaggio della cultura popolare giapponese analogo al “nostro” Robin Hood visto che rubava ai ricchi per donare tutto ai poveri.
Rappresenta lo stereotipo del samurai, con un fortissimo senso dell’onore e uno stile di vita austero e immune ai piaceri, anche quelli carnali. Almeno nelle intenzioni, perché quando una bella donna cerca di sedurlo va spesso in difficoltà e imbarazzo.
È abilissimo con le arti marziali e nel combattimento con le armi bianche, soprattutto la sua portentosa spada Ryusei (流星), conosciuta nell’anime come Zantetsuken (斬鉄剣). La spada è in grado di tagliare ogni materiale e questo, unito alla velocità di Goemon, lo rende un guerriero letale e inarrestabile.

Fujiko Mine

Fujiko Mine (峰不二子 Mine Fujiko): ladra che sfrutta la sua bellezza e il suo talento per il proprio interesse. Ha un rapporto controverso e complicato con Lupin, tanto che è difficile inquadrare bene il loro rapporto. Di certo non sono fidanzati ma non si può dire che non abbiano una relazione, anche se Fujiko dà sempre l’idea di stuzzicare Lupin senza mai concedersi del tutto. Non a caso la seduzione di Fujiko è fatta quasi sempre solo per i propri interessi. Fa spesso il doppiogioco per sfruttare i colpi di Lupin e tenere per sé tutto il bottino e non si fa troppi problemi a lasciare Lupin (ma anche Jigen e Goemon) nei guai.
In altre situazioni invece dimostra di avere molto a cuore Lupin e i suoi amici, ma questo non fa altro che rendere ancora più complicata la lettura di un personaggio affascinante e imprevedibile.
In alcune serie animate le hanno cambiato il nome in Margot, ma Fujiko resta quello più usato, oltre che quello originale del manga e di quasi tutte le opere.

Koichi Zenigata

Koichi Zenigata (銭形幸一 Zenigata Kōichi): l’ispettore dell’Interpol che insegue Lupin III e la sua banda in ogni angolo del mondo. È un uomo fiero, onesto e rispettoso della legge.
Tra i personaggi di Lupin III il suo è un ruolo da antagonista, anche se spesso si rivela più una spalla comica per delle divertentissime scene in compagnia di Lupin III. Difatti per Lupin le vere minacce sono quasi sempre i criminali con cui si trova a fronteggiarsi per via dei suoi furti, mentre liquida Zenigata e la polizia senza grossi affanni.
L’ispettore appare come un personaggio goffo e sfortunatissimo, anche se è una impressione dovuta quasi solo alle abilità di Lupin. Difatti gli altri criminali li arresta sempre senza grossi affanni.
Una delle sue abilità più impressionati è la capacità di ammanettare i criminali lanciando le manette anche da grande distanza.
Il rapporto tra Zenigata e Lupin è una rivalità basata su un grande rispetto reciproco.

Ti potrebbero interessare...

CONTATTI:
Telefono: 393 20 30 100
E-mail: info@dottorgadget.it