Curiosità Film e tv

I nomi dei Puffi

10 Novembre 2021
I nomi dei Puffi

Sapete quanti sono i puffi e come si chiamano?

Conoscere tutti i nomi dei puffi è assai difficile. Difatti a differenza di altri fumetti e cartoni animati, i puffi sono tantissimi ed è impossibile ricordarseli tutti a memoria. Già è difficile tenere a mente i nomi dei 7 Nani (ne manca sempre uno), figuriamoci i nomi di decine e decine di personaggi molto simili tra loro.

Per conoscerli meglio partiamo dalle loro origini. I Puffi nascono nel 1958 e il suo creatore è il fumettista belga Peyo.
All’inizio compaiono come personaggi secondari nel fumetto John e Solfamì, ma visto l’apprezzamento del pubblico già nel 1959 nasce una serie tutta dedicata a loro.
Sempre nel 1959 è lo stesso Peyo a realizzare la prima serie animata dedicata ai suoi personaggi. Produce solo 9 episodi e abbastanza rudimentali sul lato tecnico. Il fumetto però prosegue e riscuote sempre maggiori consensi.
La vera svolta animata arriva negli anni ’80 quando nasce la storica serie della Hanna-Barbera. La serie va avanti dal 1991 al 1989 con ben 421 episodi divisi in 9 stagioni.

Quanti sono i puffi?

Non è facile sapere quanti sono i Puffi perché il numero di Puffi è cresciuto di anno in anno. Prove di un “censimento” ufficiale non ce ne sono (anche se c’è), ma possiamo prendere per buono il numero suggerito da una delle storie realizzate da Peyo. Nell’avventura Il centesimo Puffo il villaggio dei Puffi sta vivendo un periodo molto sfortunato. Grande Puffo sostiene che per superarlo, 100 Puffi dovranno eseguire una danza propiziatoria. Dopo essersi contati però scoprono di essere “solo” 99 Puffi.
L’ennesimo colpo di sfortuna (in questo caso fortunato) è un fulmine che colpisce lo specchio di Puffo Vanitoso e dà vita al suo riflesso. Nasce così il centesimo Puffo.

Probabilmente quel numero è citato solo per scopi narrativi. Il numero reale dei Puffi apparsi nei fumetti di Peyo rimane comunque molto alto. Numero cresciuto con la serie animata visto che ha introdotto qualche nuovo personaggio.
Se però nel conteggio dovessimo calcolare anche i personaggi dei Puffi collezionabili, allora il numero diventerebbe enorme. Difatti il settore dei Puffi da collezione non si è limitato a riprodurre i Puffi della serie animata, ne ha creati anche di esclusivi e slegati dalle storie.
Inoltre nel conteggio bisogna aggiungere anche i nuovi Puffi introdotti dalla serie in computer grafica iniziata nel 2021.

I nomi dei Puffi

Grande Puffo

1. Grande Puffo

È il capo dei Puffi ed è uno dei più distinguibili grazie alla folta barba bianca e agli abiti rossi. È saggio, pronto ad aiutare gli altri Puffi ed è anche un abilissimo mago che crea incantesimi e pozioni. All’inizio della serie ha 542 anni.

Puffetta

2. Puffetta

Viene creata da Gargamella per portare scompiglio tra i Puffi, difatti prima del suo arrivo nel villaggio c’erano solo Puffi maschi. All’inizio aveva i capelli neri, ma dopo la magia di Grande Puffo che la libera dall’influenza di Gargamella, cambia aspetto e diventa il personaggio che tutti conosciamo.

Quattrocchi

3. Puffo Quattrocchi

L’intellettuale del villaggio e lo si riconosce dagli occhiali e dall’atteggiamento saccente. Crede di sapere tutto e di poter fare ogni cosa, anche sostituire Grande Puffo. Solitamente però non riesce mai a essere veramente di aiuto, anzi…
È celebre la frase “Che è meglio” che pronuncia in continuazione.

Tontolone

4. Tontolone

Paradossalmente è il compagno e amico fidato di Quattrocchi e rappresenta il suo perfetto contrario. È maldestro e impacciato, combina guai in sequenza e cade e sbatte in giro di continuo.
La sua indole tranquilla e sensibile però lo rende uno dei Puffi più amati di tutto il villaggio.

Inventore

5. Puffo Inventore

Principalmente fa il falegname, ma è il tuttofare del villaggio e realizza invenzioni di ogni genere a tipo. Anche anacronistiche, con macchinari moderni rispetto all’ambientazione medievale dei Puffi.
Si riconosce anche dall’aspetto, indossa una salopette, il cappello ha una visiera e tiene sull’orecchio una matita.

Forzuto

6. Puffo Forzuto

Il ginnasta e atleta del villaggio, difatti a volte era chiamato anche Puffo Sportivo. Ama fare ginnastica e soprattutto sollevamento pesi, attività che lo rende il più forte di tutti i Puffi. Proprio per la sua forza aiuta spesso gli altri puffi nei lavori più pesanti.
Si riconosce grazie al tatuaggio a forma di cuore che ha su un braccio.

Golosone

7. Puffo Golosone

Il puffo buongustaio che è sempre affamato, tanto che è rappresentato sempre con un tovagliolo legato al collo. La sua grande passione sono i dolci e l’ingrediente che non deve mai mancare sono le Puffbacche. Spesso la sua voracità lo mette nei guai, soprattutto quando mangia il cibo degli altri o ruba i panini al Puffo panettiere.
Nella serie animata viene combinato con il Puffo Cuoco e al tovagliolo al collo si aggiunge il cappello da chef.

Cuoco

8. Puffo Cuoco

Nei fumetti è il puffo che cucina per l’intero villaggio. Indossa il grembiule e il cappello da chef. Nella serie animata è stato combinato con Golosone, dando vita a un unico personaggio che mantiene la voracità di Golosone, ma in più fa anche il cuoco per tutto il villaggio dei Puffi.

Vanitoso

9. Puffo Vanitoso

Il narcisista del villaggio. Ha sempre uno specchio in mano e ha un fiorellino infilato nel cappello. Si sente il puffo più bello di tutti e ama guardarsi e ammirarsi riflesso in uno dei suoi tanti specchi. Ha un comportamento altezzoso, anche un poco effemminato. Rimane però affabile e per nulla egoista, motivo per cui è benvoluto da tutti.

Brontolone

10. Puffo Brontolone

Il misantropo del villaggio, riconoscibile perché ha sempre il broncio e parla di ogni cosa iniziando la frase con “Io odio…”.
Nonostante questo, è un puffo sensibile e tranquillo, difatti non è mai veramente arrabbiato o iracondo. È solo un… brontolone.

Pittore

11. Puffo Pittore

L’artista del villaggio che passa le giornate a dipingere. Il suo aspetto è cambiato nel tempo. Inizialmente era riconoscibile solo per avere spesso tra le mani pennello e tavolozza. In seguito è stato caratterizzato in modo più forte, aggiungendo una giacca rossa con cravattino nero e un cappello cascante.

Burlone

12. Puffo Burlone

Il giullare del villaggio, è sempre allegro, ama ridere e fare scherzi agli altri puffi. Il suo scherzo più ricorrente è il pacco regalo esplosivo che genera una fitta coltre di fumo. Scherzo poco amato dagli altri puffi, ma lui ride sempre tantissimo grazie ai suoi pacchi a trabocchetto. La sua vittima prediletta è Quattrocchi, che casca sempre in ogni burla.

Poeta

13. Puffo Poeta

Un altro artista ma in questo caso delle parole e dei sentimenti. Trascorre le sue giornate a creare nuovi componimenti e a recitarli agli altri puffi. Lo si riconosce perché ha sempre in mano un foglio e una piuma d’oca.

Stonato

14. Puffo Stonato

Conosciuto anche come Puffo Musicista, ha perso la possibilità di farsi chiamare così a causa delle sue doti musicali a dir poco scarse. Il suo strumento preferito è la tromba, con cui riesce ad emettere suoni terribili che vengono mal sopportati dagli altri puffi.

Nonno Puffo

15. Nonno Puffo

Personaggio che non appare nella serie a fumetti classica ma solo nella serie animato. È il vecchio capo del villaggio in cui fa ritorno dopo circa 500 anni di assenza. Ha una barba bianca molto più lunga di quella di Grande Puffo, cammina con il bastone e ha una salopette e il cappello gialli.

Nonna Puffa

16. Nonna Puffa

Anche lei appare solo nei cartoni animati e arriva dopo nonno Puffo. La sua integrazione nel villaggio è stata un po’ complicata per via del suo carattere. Ama la cucina piccante, cosa che crea qualche problema a Golosone, e ama anche dare dei pizzicotti – poco graditi – altri puffi. Nonna Puffa è anche astuta e intelligente. Come personaggio però è stato poco sfruttato e appare in pochissimi episodi.

Re Puffo

17. Re Puffo

Conosciuto anche come Puffissimo, è un Puffo con la passione per il potere e vuole essere un leader. Sale al potere come tiranno in una puntata in cui Grande Puffo lascia il villaggio con esiti disastrosi.
Non si sa quale Puffo sia di preciso, nei fumetti potrebbe essere il Puffo Pretenzioso a diventare Re Puffo. Nei cartoni animati invece viene cambiato in Quattrocchi.

Contadino

18. Puffo Contadino

Cura l’orto del villaggio con grande abilità e passione. Coltiva di tutto, ma sono immancabili le Puffbacche.
Il suo aspetto cambia tra fumetti e cartoni. Nei fumetti indossa una salopette, un paio di zoccoli e un cappello di paglia. Nel cartone è come gli altri Puffi ma ha sempre in mano una zappa.
Pigrone

19. Puffo Pigrone

Il dormiglione del villaggio, passa la maggior parte del suo tempo a dormire, anche di giorno. Ogni posto è buono per schiacciare un pisolino, anche quelli più strani come appoggiato a una parete o un manico di scopa. Nonostante questo è sempre assonnato.

20. Puffo Sognatore

A differenza di Pigrone lui non è un dormiglione, difatti i suoi sogni sono tutti ad occhi aperti. Sogna sempre di vivere grandi avventure ed esplorare sempre posti nuovi. Nei cartoni diventa anche Capitan Sognatore che solca i mari in cerca di avventure.

21. Puffo Navigatore

Conosciuto anche come Puffo Marinaio, è anche un abile costruttore di barche che poi usa per navigare in varie occasioni. Nei fumetti appare anche nelle vesti di Puffo Subacqueo, per affrontare le avventure nei fondali marini.

22. Puffo Sciattoso

Ha la passione per la sporcizia, l’immondizia e la frutta marcia. È sempre sporco e con gli abiti strappati. Ha addomesticato una mosca che lo segue sempre e che ha chiamato “Vola Vola”. (Fly).

23. Puffo Minatore

Lavora in una miniera nella foresta e passa la maggior parte del suo tempo a raccogliere gemme e altri minerali. Il suo aspetto è differente tra fumetto, dove è maggiormente caratterizzato, rispetto al cartone animato. In entrambi i casi però è facile capire il suo ruolo grazie a degli accessori tipici di un minatore.
Una curiosità è il suo scarso interesse per l’oro, materiale che trova inutile per le costruzioni del villaggio.

24. Puffo Sarto

Cuce personalmente tutti gli abiti su misura dei Puffi. Tra fumetti e cartoni animati cambia un po’ il suo aspetto, ma rimane sempre molto facile da identificare con aghi, forbici e metri sartoriali.
Pauroso

25. Puffo Pauroso

Si spaventa facilmente per qualsiasi cosa, e anche un piccolo insetto può essere l’origine di un grande spavento. A causa delle sue paure viene spesso preso in giro dagli altri puffi, ma in alcune avventure ha saputo superarle per difendere il villaggio, anche affrontando da solo Gargamella.

26. Baby Puffo

Il bebè del villaggio portato nel villaggio da una cicogna in una notte di luna blu. È dotato di poteri magici che in pochissimi conoscono, motivo per cui viene visto come il futuro erede del ruolo di Grande Puffo. Nella serie si esprime sempre con il celebre “Puffngà”.

Naturone

27. Puffo Naturone

Chiamato anche Puffo Naturalista. Inizialmente è un puffo adulto che ama gli animali e riesce a comunicare con loro. In seguito rimane chiuso insieme ad altri Puffi nel pentolone di Padre Tempo e ringiovanisce fino a tornare bambino. Da quel momento appare come un Puffolino vestito con un cappello di paglia e una salopette marrone con una sola bretella.

Sciccoso

28. Puffo Sciccoso

Il secondo Puffo che diventa un Puffolino a causa del pentolone di Padre Tempo. Indossa una maglietta che mostra una nuvola con un fulmine che rivela il suo carattere impulsivo e collerico. Parla con la R moscia.

29. Puffo Sciattone

È il terzo Puffo che ritorna Puffolino. È sempre molto rilassato e cammina con le mani in tasca e gli occhi socchiusi. Indossa una t-shirt rossa, un cappello cascante e le scarpe da tennis.

30. Bontina

Viene creata dai Puffolini per dare un’amica a Puffetta. Per farlo usano una formula magica di Gargamella ma sbagliano i dosaggi. Così anziché una Puffa nasce una Puffolina come loro.
Si riconosce per le trecce rosse e indossa una salopette rosa.

31. Puffo Meccanico

A discapito del nome non è un Puffo che si occupa di riparare auto e macchinari, è un automa in legno costrutio da Puffo Inventore. Difatti nei fumetti è chiamato anche Puffo Robot.

32. Puffetta Meccanica

Il secondo automa costruito da Puffo Inventore, in questo caso per dare una compagna a Puffo Meccanica. Assomiglia a Puffetta ma ha i capelli neri.

Selvaggio

33. Puffo Selvaggio

Un puffo perso dalla cicogna quando era neonato che è cresciuto nella foresta allevato dagli scoiattoli. Quando Grande Puffo lo ritrova va a vivere nel villaggio dei Puffi. Selvaggio indossa un cappello fatto di foglie e cammina a piedi nudi. Non sa parlare, ma emette dei suoni per farsi capire dagli altri puffi.

34. Puffo Litigone

Un puffo dal carattere molto litigioso e che indossa un grosso cinturone nero con la fibbia gialla. Se però c’è un vero pericolo scappa sempre a gambe levate.

35. Puffo Timido

Un puffo timido, insicuro e con pochi amici. Cambia del tutto quando inizia a fare teatro e interpreta gli altri puffi. Da quel momento viene rinominato Puffo Attore.

36. Puffo Piagnucolone

Il puffo più introverso e sentimentale del villaggio. Crede di non essere capito dai suoi amici e questo lo rende triste e tormentato. Ha sempre sensi di colpa ed è sempre in ricerca di amore e comprensione. Piange spesso e ha sempre un sé un fazzoletto a scacchi.

37. Puffo Gentilone

È un puffo altruista sempre disposto a fare favori agli altri puffi.

38. Puffo Malatino

È sempre avvolto con una grande sciarpa, a volte anche con guanti e paraorecchie. È di salute cagionevole e ha sempre freddo, motivo per cui è chiamato anche Puffo Freddoloso.

39. Puffo Debolino

Un puffo gracile e molto debole, anche se cerca sempre di essere il più atletico possibile. In una storia di scopre che non è veramente debole, è solo convinto di esserlo.

40. Puffo Lanoso

Si occupa della tosatura delle pecore e della lavorazione della lana. Indossa un fazzoletto rosso al collo e tiene un paio di cesoie alla cintura.

41. Puffo Segugio

Ha una piuma rossa sul cappello e ha un ottimo fiuto per i tartufi. Va spesso in esplorazione nella foresta accompagnandosi con un bastone da passeggio.

42. Puffo Spazzacamino

Ha il cappello e i pantaloni neri, una sciarpa rossa e porta con sé una scopa per pulire i camini. È sempre avvolto da una nube di fuliggine che finisce per sporcare chiunque gli passi accanto.

43. Puffo Architetto

È il puffo che progetta le case a fungo del villaggio.

44. Puffo Boscaiolo

Taglia gli alberi con un’ascia per raccogliere tutta la legna di cui il villaggio ha bisogno. Sia per i caminetti, sia per l’edilizia o la realizzazione di mobili e oggetti. Nei fumetti indossa un cappello di maglia con il pompon e una camicia di flanella rossa. Nei cartoni animati è vestito come tutti gli altri Puffi e ha sempre un’ascia in mano.

45. Puffo Editore

Il puffo che si occupa della pubblicazione del giornale del villaggio.

46. Puffo Barbiere

Indossa un camice celeste chiaro e ha quasi sempre le forbici in mano. Il suo miglior cliente è Grande Puffo, anche perché potrebbe essere l’unico.

47. Puffo Calzolaio

Un altro lavoratore che ha un solo cliente in tutto il villaggio. In questo caso è Puffetta l’unica cliente del Puffo Calzolaio che realizza per lei delle bellissime scarpe. Si riconosce perché indossa un grembiule di cuoio.

48. Puffo Alchimista

Chiamato anche Apprendipuffo, ha un forte interesse per la chimica e gli esperimenti di magia.

49. Puffo Panettiere

Chiamato anche Puffo Fornaio, gestisce il negozio di panetteria e fornisce di pane e dolci tutto il villaggio. Nel suo aspetto più ricorrente indossa una canottiera e un cappello che cade su un lato.

50. Gustino

Ispirato a Marco Polo, porta sempre al collo una bussola e viaggia per mare per portare le spezie ai Puffi.

51. Puffo Dubbioso

Noto anche come Puffo Indeciso, non sa mai che decisione prendere.

52. Don Puffo

Ispirato a Zorro, è un personaggio immaginario che fuoriesce da un libro di favole che Quattrocchi legge ai Puffolini.

53. Puffo Nessuno

Un puffo con una bassa stima di sé stesso da pensare di non essere nessuno. Dopo un’avventura in cui riesce a riscattarsi e a dimostrare il suo valore, viene ribattezzato Puffo Qualcuno.

54. Puffo Dottore

Un tempo era Grande Puffo a prendersi cura di tutti. Dopo che il capo ha avuto un esaurimento nervoso per il troppo lavoro, è uno dei Puffi a iniziare a curare i suoi amici e organizza perfino un piccolo ospedale. Nasce così il Puffo Dottore, con il classico abbigliamento da medico.

55. Puffo Copione

Non ha alcuna vocazione, tranne quella di copiare gli altri e impersonali sia con il vestiario, sia nei modi di fare.

56. Puffo Curiosone

Chiamato anche Puffo Curioso, vuole sempre sapere tutto. Il problema è che esagera e mette sempre il naso anche nelle faccende private degli altri Puffi. Quindi spesso si rivela più un impiccione.

57. Puffo Reporter

È il giornalista del villaggio che dà le notizie sul suo giornale, anche se ha la tendenza a scrivere articoli sensazionali e controversi. Articoli che gli causano anche qualche guaio.

58. Puffo Maldestro

È ritenuto il meno intelligente tra tutti i Puffi e fatica anche a riconoscere gli oggetti. Ha molte similitudini, anche caratteriali, con Puffo Tontolone.

Innamorato

59. Puffo Innamorato

È perennemente innamorato di Puffetta e passa tanto tempo a strappare petali di margherita recitando “M’ama, non m’ama…”.

60. Puffo Finanziere

Rimane affascinato dall’uso della moneta tra gli umani e prova a introdurre il denaro anche nel villaggio dei Puffi. Il suo piano però sarà un grande insuccesso.

61. Puffo Volante

Sogna di riuscire a volare e per realizzare il suo sogno prova ogni soluzione possibile.

62. Puffo Fortunato

Un nome dato più per sberleffo, difatti a discapito del nome è davvero sfortunato, soprattutto al gioco dove perde sempre.

63. Puffo Pretenzioso

Ha un’eccessiva stima di sé stesso e crede di essere superiore agli altri Puffi.

Altri Puffi:

Centesimo Puffo (o Puffo Riflesso)
Mango
Subacqueo
Pescatore
Cacciatore
Arciere
Mugnaio
Infermiere
Coraggioso
Svitato
Narratore
Passivo-Aggressivo
Complimentoso
Puffi con salopette colorate
Stiloso
Organizzoso
Social Puff
Ingenuo
Panicoso
Pestifera
Frullo
Sospettoso
Tamburino
Karate
Mago
Poliziotto
Credulone
Vincente
Perdente
Strizzapuffo
Mangiatavoli
Mimo
Postino
Lavandaio
Allergico
Archeologo
Arrotino
Artificiere
Astropuffo (o Cosmopuffo)
Atleta
Campeggiatore
Carbonaio
Clown
Fabbro
Falegname
Giardiniere
Meteo
Muratore
Paleontologo
Pattinatore
Pompiere
Proprietario
Puffo con maglio
Scalatore
Scultore
Speleologo
Spensierato
Strillone
Super Puffo
Vasaio

Ti potrebbero interessare...

Nessun commento

Scrivi un commento

CONTATTI:
Telefono: 393 20 30 100
E-mail: info@dottorgadget.it