Feste

Unicorn Day, la Festa dell’Unicorno

6 Aprile 2019
festa dell'unicorno

Il 9 di Aprile è la data scelta per l’Unicorn Day, la festa dell’unicorno che celebra queste creature

Non conoscete la Festa dell’Unicorno? Guardate che l’anno non è scandito solo dalle solite feste. Natale, Pasqua o Ferragosto sono solo alcune delle feste che ci sono durante l’anno. Si tratta di feste importanti e che spesso ci fanno stare a casa dal lavoro, ma volendo potremmo trovare una festa per ogni giorno del calendario.
Difatti a fianco le feste ufficiali troviamo anche tante feste alternative che celebrano ogni cosa. E quando dico ogni cosa non sto affatto scherzando.
Pensate ad una cosa. Se cercate in Internet potete stare certi di trovare il Day dedicato a quella cosa. Ad esempio io ho pensato ai biscotti, e non solo ho scoperto che il 4 Dicembre c’è il Cookie Day. Ho scoperto che in altri giorni ci sono anche altre 6 feste dedicate a biscotti specifici (con granella di zucchero, ai cereali, con frutta secca e cioccolato e così via).

In un calendario così ricco di feste poteva mancare un giorno dedicato agli unicorni? Certo che no, e il 9 aprile si festeggia proprio l’Unicorn Day.
Qualcuno potrebbe vedere in malo modo simili feste, o anche il calendario pieno di ricorrenze di ogni genere e tipo. Io però la vedo al contrario, perché anche se è vero che certe feste sono assurde, non trovo nulla di male in questa voglia di fare festa sempre e comunque.
Quindi ben vengano le feste dei fagioli secchi, delle forbici a punta arrotondata, della vite e del tassello o anche del peperone.
Inoltre con gli unicorni non stiamo certo parlando di legumi o accessori per il fai da te. Si tratta di creature leggendarie amatissime da grandi e bambini. Motivo che rende la Festa dell’Unicorno un successo ancora prima che diventi radicata.
Rimane invece un mistero la data. Perché il 9 Aprile?

Il 9 Aprile è la Festa dell’Unicorno, per unire leggenda, storia e semplice voglia di divertirsi

Il rapporto tra uomo e unicorni risale all’antichità, almeno al periodo dell’Antica Grecia. I greci credevano che gli unicorni vivessero nell’esotica e misteriosa India, terra ancora quasi del tutto sconosciuta. In questo periodo l’unicorno era visto come un animale non solo possente, ma anche feroce ed era meglio starne alla larga.
Nel Medioevo invece l’immagine dell’unicorno era cambiata, anche grazie ad alcuni passi della Bibbia. In realtà si trattava di interpretazioni, però iniziarono ad essere visto come animali forti e simbolo dell’amore più puro.
Più ci si avvicina ai giorni nostri più l’immagine dell’unicorno muta, arrivando a quella quasi grottesca di oggi. Dove delle creature leggendarie sono diventate caricature di loro stesse.

Parlare di come si festeggia è già più difficile, perché è una festa recentissima, di cui molti ne sentono parlare oggi per la prima volta.
Al momento non si sono ancora radicate delle tradizioni o delle cose tipiche da fare. Potrebbe essere cavalcare un cavallo bianco a cui è stato aggiunto un corno posticcio. Ma anche partecipare a qualche festa dove si fanno le solite cose (musica, balli e divertimento) ma il filo conduttore dell’ambiente e del vestiario deve essere proprio l’unicorno.
Poi magari mi sbaglio, e nella vostra città il Giorno dell’Unicorno è festeggiato alla grandissima. Per quanto sia ottimista però dubito che ci sia tutto questo clamore per la festa. Almeno per ora, perché la popolarità è in crescita galoppante.
Per le feste domestiche invece potete fare come vi pare, anche pensando all’età dei partecipanti. In generale però un ottimo modo per festeggiare è preparare dei dolci.

Ricetta dei Cupcake Unicorno

Preparare dei dolcetti per la Festa dell’Unicorno è un bel modo per festeggiare e passare dei bei momenti. Anche con i figli o i nipoti, per un momento di cucina creativa tanto divertente quanto goloso.

Ingredienti:

10 g di burro ammorbidito
110 g di zucchero semolato
2 uova
1 bustina di vanillina (o se preferite la bacca di vaniglia)
110 g di farina autolievitante (o solo farina e aggiungente del lievito per dolci)
latte
Per la glassa al burro
140 g burro ammorbidito
280 g zucchero a velo setacciato
1-2 cucchiai di latte
Colorante alimentare blu

Procedimento

Preriscaldare il forno a 180°. Lavorare il burro e lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo. Sbattere leggermente le 2 uova, poi incorporatele al composto aggiungendo anche la vanillina e la farina.
Controllate la consistenza del composto e usate il latte per renderlo di una consistenza adatta a dei muffin. Quindi se la sollevate il cucchiaio non deve né rimanere appiccicata né essere troppo liquida. Deve scendere dolcemente.
A questo punto prendere una teglia da muffin oppure usate i pirottini di carta da mettere poi su una leccarda. Riempiteli circa fino a metà, perché con la lievitazione in cottura dovrebbero gonfiarsi parecchio.
Cuoceteli per 10-15 minuti. Quando hanno un aspetto dorato fate la prova dello stuzzicadenti. Se esce asciutto sono cotti.

La glassa

Sbattere il burro in una ciotola con metà dello zucchero a velo fino a quando ottenete un composto omogeneo. Ora aggiungete il restante zucchero e un po’ di latte per ottenere una bella crema. In questa fase, verso la fine, aggiungente anche il colorante alimentare. Non c’è una dose, valutate voi in base all’intensità del colore che volete ottenere. Volendo potete usare anche altri colori al posto del blu.
Una volta che la crema è pronta prendere una sac à poche, possibilmente con punta a stella, altrimenti va bene quella che avete. Prima di fare la guarnizione assicuratevi che i muffin siano ben raffreddati.

Ecco pronti i Cupcake Unicorno per festeggiare al meglio l’Unicorn Day.

Ti potrebbero interessare...

Nessun commento

Scrivi un commento

CONTATTI:
Telefono: 393 20 30 100
E-mail: info@dottorgadget.it