Nerd

Star Wars Day 2019

4 Maggio 2019
star wars day 2019

Come ogni anno è arrivato il momento di celebrare il giorno di Star Wars, la grande festa di Guerre Stellari

Auguri a tutti i fan di Guerre Stellari, difatti oggi si celebra in tutto il mondo lo Star Wars Day 2019, il giorno di festa dedicato a una delle saghe cinematografiche più amate di sempre.
Come ogni anno non posso esimermi dallo spiegare il motivo per cui si festeggia il 4 di Maggio. Perché se milioni di persone lo sanno benissimo, ce ne sono molte altre che potrebbero pensare che sia un giorno casuale o legato a qualche fatto accaduto alla saga. Come il giorno di uscita nei cinema del primo film o altre cose simili. Invece non c’è niente di tutto questo ma solo un geniale gioco di parole.

Lo Star Wars Day si festeggia il 4 Maggio per un gioco di parole con il celebre motto “Che la Forza sia con te” in lingua originale. Difatti la frase in inglese è “May the Force be with you” può essere travisata in “May the fourth be with you“.
May, maggio, Fourth, il quarto. Ed ecco spiegato come è stato scelto il 4 di maggio come data per celebrare in tutto il mondo Guerre Stellari.

Se il giorno è uguale per tutti però non vale lo stesso per i festeggiamenti, perché in ogni parte del mondo ci sono feste ed iniziative, ognuna molto diversa dalle altre.
Partecipare ad eventi pubblici è un ottimo modo per festeggiare alla grande, ma lo si può fare anche negli agi della propria casa. O in quella degli amici. Il passatempo ideale da Starwars Day è l’immancabile maratona di Guerre Stellari. Almeno la trilogia classica. I più coraggiosi potranno esagerare con tutti i 6 primi film, ma tra un anno potremo fare anche ultramaratone con tutti i 9 Episodi. Poi, per chi sopravvive c’è anche Rogue One e Solo.

Lo Star Wars Day 2019 diviso tra voglia di far festa e tanta tristezza per la dipartita di un attore storico

Star Wars ha portato in auge personaggi senza volto, nel senso che i costumi di scena mascheravano il volto degli interpreti. Darth Vader, i drodi C-3PO e R2-D2 e anche Chewbecca. Già, proprio lui, l’amatissimo Wookiee peloso interpretato da Peter Mayhew, attore inglese tristemente scomparso pochissimi giorni fa. La notizia è stata resa nota dalla famiglia solo la vigilia dello Star Wars Day 2019, anche se il decesso risale a qualche giorno fa (30 Aprile).
Questa triste notizia non può che influenzare le celebrazioni di quest’anno, che saranno incentrate proprio sul personaggio di Chewbecca. Ovviamente per ricordare Mayhew, il quale godeva comunque di una discreta popolarità, nonostante la grande fama era arrivata con addosso il pelliccione, il costume di Chewbecca.
È vero che la notizia è arrivata improvvisa a poche ore dalla celebrazione, ma per porgerli il giusto tributo non occorre chissà quale organizzazione.

Per il resto è lecito aspettarsi di tutto, anche dai gadget di Star Wars, magari con qualche nuovo annuncio per le novità del settore.
In fin dei conti è da un po’ che non si avvistano novità degne di nota nel settore del merchandising ufficiale. Quindi lo Star Wars Day 2019 può offrire il giusto palcoscenico per lanciare qualche cosa di notevole.
Lo vuole DottorGadget per arricchire la categoria dedicata a Guerre Stellari, lo vogliono i fan, desiderosi di nuovi gadget per loro e anche per i regali di Star Wars. Perché i veri fan lo sanno bene, se bisogna regalarsi qualcosa è bene che siamo prodotti ufficiali della saga. Tutto il resto non merita neanche attenzioni.
A proposito di novità, cosa ne pensate, non credete anche voi che i tempi siano maturi per mostraci un nuovo e corposo trailer per Star Wars Episodio IX?

Ti potrebbero interessare...

Nessun commento

Scrivi un commento

CONTATTI:
Telefono: 393 20 30 100
E-mail: info@dottorgadget.it