Regali per la suocera

Alcuni consigli per trovare sempre cosa regalare alla suocera e vivere felici

La suocera è una figura quasi mitologica. Un personaggio che vanta innumerevoli luoghi comuni, miti e leggende. Tanto che si usa il termione anche come vezzeggiativo al di fuori dei rapporti famigliari [1].
Non è dato sapere da cosa derivi questo astio verso la madre del proprio coniuge, anche perché potrei portare moltissimi casi di persone che hanno con lei uno splendido rapporto.
Questo porta ad un grande spettro di reazioni e tipologie di relazioni. Da chi la considera malefica come nei peggiori incubi, a chi la vede quasi come una seconda mamma. Ovviamente non mancano tutte le sfumature nel mezzo, ma è curioso scoprire quanto sia variabile la tematica.
In tutto questo però non c’è niente di strano o stupefacente. Non si possono dare giudizi a priori su una persona solo per il legame famigliare che si ha. Come se l’esistenza di una moglie perfida implichi la perfidia di tutte le mogli.
Quindi non fate i sorpresi, oggi ci occupiamo dei regali per la suocera.

Tra i motivi che rendono la suocera così malfamata c’è una certa colpa dei comici. O di chi prova ad esserlo. Perché quando un argomento fa presa, lo si sfrutta a piene mani caricando senza remore.
Così a furia di storie, barzellette e battute si crea un’aura di malignità che sembra reale. In realtà tutto questo nasce da molto prima, anche al di fuori del mondo comico. Se si cerca si trovano tanti aforismi di scrittori, politici e vari personaggi che hanno detto o scritto qualcosa sul tema.
Una mole così importante di materiale però può tornarci utile quando dobbiamo fare un regalo per la suocera. Soprattutto se è una persona che sa stare allo scherzo. Così possiamo sfruttare decine di citazioni per un innumerevole numero di compleanni, Natali e altre feste. Chiaramente vale anche per la Befana, la festa nazionale delle suocere (Ops!).

Le nostre proposte per trovare i regali per la suocera per ogni occasione

Non regalare nulla alla suocera è un gesto che si rischia di pagare a caro prezzo. Soprattutto se siete dei generi, e in certi casi delle nuore, mai entrate nelle sue grazie.
Ogni occasione può essere un pretesto per discutere. Oppure per segnarsi in un taccuino nero l’ennesimo sgarbo, così da avere un listone da tirare fuori quando occorre maggiormente.
Nella maggior parte dei casi però confido che ci sia un buon rapporto, quindi certi rischi non si corrono. Questo però non deve giustificare una mancanza di doni e pensieri per la suocera. Altrimenti quelli perfidi sareste voi.
Anche nel caso vi troviate senza idea e senza sapere bene cosa regalare non dovete rinunciare a un gesto semplice ma di grande importanza. Soprattutto quando c’è DottorGadget che ha sempre tante idee per consigliarvi nel migliore dei modi.
Al momento una categoria vera e propria non c’è, ma c’è un perché.

Se manca la categoria dei regali per la suocera è per la volontà di non stereotiparla troppo. Sarebbe facile creare una categoria di gadget scherzosi, ma vorrebbe dire puntare tutto solo sul luogo comune del rapporto rancoroso o complicato. A noi invece piace pensare che la maggior parte delle persone abbia un bellissimo rapporto con la propria suocera. Per avere quella seconda mamma che fa sempre comodo. Perché se è vero che di mamma ce n’è solo una, è vero anche che averne una di scorta in famiglia è qualcosa di magnifico. In questo caso la scelta di cosa regalarle diventa ancora più importante. Perché la volontà di farla felice si somma al piacere di rendere speciale un giorno di festa.
Voi da che parte state nella divisione di amore e odio verso le suocere? Siete tra chi pensa che i luoghi comuni siano meritati o avete un bel rapporto?