Tazza Dog Lover

Una tazza strapiena di cani. Quanti sono? Provate a contarli!

Anche chi ama i cani in genere si limita ad avere uno. Come scelta è un po’ sofferta, perché di cani non se ne ha mai abbastanza. Però è giusto anche conciliare l’affetto con le incombenze della vita e tutte le cose che si hanno da fare. Se si vuole uno o più cani bisogna prendersene cura, e con uno non c’è il rischio di non riuscire a gestirlo.
Poi per colmare la mancanza numerica ci si può sempre affidare ai gadget, i quali sono sempre pronti a darvi tutti i cani che desiderereste avere.
Qual è il vostro numero dei sogni? Cinque? Facciamo dieci così arriviamo in doppia cifra? Un branco di 10 cani sarebbe davvero esuberante, ma visto che non li dovete prendere per davvero non limitatevi, esagerate!
La Tazza Dog Lover è il gadget perfetto per chi di cani non ne ha mai abbastanza. Si tratta della versione per amanti dei cani di un mug visto qualche tempo fa: la Tazza Cat Lover.
Concettualmente è identica, un classico mug in ceramica di forma cilindrica con una grafica esagerata. Difatti la superficie esterna è interamente ricoperta da cani. Non è un’esagerazione. Non c’è un gruppo di cani in posa in qualche scenario come quello domestico, un parco o altri posti. Ogni millimetro della tazza mostra un cane, per una composizione disordinata e quasi ammassata di cani di ogni razza e dimensione.
Per chi ama i cani è una visione paradisiaca, una esuberante combriccola di cani che vi divertirà ogni volta che la vedrete.
Se volete sapere quanti cani sono raffigurati sulla tazza dobbiamo ammettere di non saperlo. L’unica preoccupazione è stata metterne il più possibile. Quindi non c’è un numero esatto, ce ne sono quanti siamo riusciti a farne stare nella grafica. Potreste approfittarne per contarli tutti e creare un passatempo da fare mentre fate colazione.
La tazza Dog Lover però è anche un regalo eccezionale per tutte le vostre amiche che amano i cani. Un tripudio di bellissimi cani, cagnoloni e cagnolini che emanano tanta simpatia.

9,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento