Vai al contenuto principale

Tappeto retro gaming Console

Un modo davvero divertente per giocare coi videogame

Nel periodo Natalizio è tradizione di DottorGadget offrirvi qualche console per i videogame alternativa. Così mentre il grande pubblico è afflitto dai dubbi su qualche console acquistare tra Xbox One, PlayStation 4 e Switch c’è chi va sul sicuro con qualcosa di meno pretenzioso ma che assicura un grandissimo divertimento.
Andando in ordine nei Natali passati vi abbiamo proposto la Mini console 8-bit, un controller che conteneva anche la console da collegare direttamente alla TV; la Mini console portatile, una variante per il gioco in mobilità che faceva anche un grande tributo ai leggendari Game and Watch; per finire la Mini Arcade Machine, un’altra console portatile ma che è camuffata in un mini cabinet a misura di mano.

tappeto-retro-gaming-console-1

Dopo tutto questo il 2017 ci ha portato un’altra novità? Ovviamente ed ecco a voi il Retro Gaming Mat, una proposta che esalta sempre il retro gaming ma che strizza ancora di più l’occhio ai più piccoli.
Il Retro Gaming Mat si presenta come un tappetino fatto con le forme di un grosso controller. Diciamo che è un chiaro tributo al controller del NES ma con dei colori più affini a questa serie di console per videogame alternative.
Nel mega controller è inclusa anche la console, quindi basta collegare il cavo USB per l’alimentazione e il cavo RCA alla TV ed è pronto all’uso.

tappeto-retro-gaming-console-2

Come tutta la serie di console alternative anche in questo caso ha già installato una libreria piena di giochi tutti da scoprire e in questo caso ci sono ben 140 videogame ad attendervi.
I giochi sono in 8-bit e non sono i titoli usciti per NES o per altre piattaforme degli anni 80. Si tratta di proposte alternative, con giochi che rievocano alcuni titoli famosi e altri che vi offrono qualcosa di originale.

tappeto-retro-gaming-console-3

Con il Tappeto retro gaming Console però la cosa veramente interessante è il modo di interazione con i giochi, perché non c’è più il pad da tenere in mano, ma un “paddone” da usare con i piedi.
Come idea è davvero intrigante e rievoca un po’ quei titoli da sala giochi da usare proprio con i piedi. Il più celebre è Dance Dance Revolution, ma ce ne sono stati moltissimi altri. Inoltre nei giochi di ballo si calpestano dei controlli fatti ad hoc per la danza; con il Tappeto retro gaming Console invece bisogna usare un normalissimo console anni 80, solo che è gigante e la croce direzionale e i pulsanti vanno premuti con i piedi.
In questo modo è possibile rendere il retro gaming molto più movimentato, un po’ quello che hanno fatto la Wii e la Xbox 360 con il Kinect nella penultima generazione di console.
Poi, se proprio siete stanchi, potete sempre appoggiare il Tappeto retro gaming Console sul tavolino del salotto e giocarci con le mani.
Cosa ne dite di questa novità, non vedete l’ora di provarla? Allora non temporeggiate, come sempre le nostre console alternative vanno a ruba!

44,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento