Taglia castagne Jack

Un piccolo utensile che cambia il modo di tagliare le castagne

Per cuocere alla perfezione le castagne bisogna conoscere alla perfezione tutti i vari metodi di cottura, solo così si può ottenere il migliore risultato e gustare delle castagne deliziose.
Tuttavia c’è una cosa da fare che va oltre al metodo di cottura: il taglio del guscio, un’operazione semplice solo in apparenza e che è sempre determinante sul risultato finale.
Non tagliare le castagne vuol dire esporsi al rischio di esplosioni, non sono delle bombe ma dover pulire il forno (o peggio ancora la cucina) non è mai bello.
Tagliare troppo poco il guscio potrebbe rendere difficile l’apertura delle castagne, così anche se fossero cotte a puntino si godrebbero assai poco vista la fatica che si farebbe per sgusciarle.
Un taglio troppo profondo invece taglia anche la castagna, un’altra cosa che potrebbe rendere difficile togliere il guscio.

Ma allora come si taglia una castagna? Se si usa un coltello (o un’altra lama) non si può far altro che esercitarsi. Con il tempo si impara a dosare la forza e a tagliare il guscio quel tanto che basta per non tagliare anche la polpa.
Se invece cercate un metodo facile e veloce per tagliare le castagne allora è meglio se chiedete l’aiuto ai gadget, ad esempio ad un piccolo utensile super innovativo di nome Jack.
Jack è un vero portento ed è stato realizzato dallo stesso produttore del celebre Schiaccianoci a molla, una sorta di referenza che garantisce la bontà della provenienza.
L’innovazione del Taglia castagne Jack sta nel metodo di incisione del guscio, difatti abbandona il classico a taglio a favore di una linea di piccolissimi forellini.

In pratica quella che può sembrare una lama non è altro che una fila composta da tantissime micro punte, quindi vi basta passare Jack sulla castagna per creare una striscia di forellini sul guscio.
Questa fila forma una specie di linea tratteggiata pronta da rompere: avete presente i cartoncini con le linee guida che si rompono facilmente? Ecco, il concetto è lo stesso.
Jack non taglia il guscio ma mette in condizioni la castagna di aprirsi un varco da sola. Durante la cottura la castagna aumenta di volume e va a rompere la fila di forellini.
Il risultato che si ottiene è lo stesso di un taglio sul guscio, anzi migliore perché con il Taglia castagne Jack non c’è il rischio d tagliare la polpa.
Quindi se siete stanchi di perdere tempo e di fare fatica ogni volta che volete mangiare le castagne non fate altri errori, mette da parte i classici tagli e prendete un Taglia castagne Jack. Non credo che le castagne vi verranno più buone, quel che è certo è che potrete godervele molto di più!

14,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento