Vai al contenuto principale

Sveglia che corre

Una sveglia che suona e scappa in giro per la camera

Svegliarsi al mattino è davvero difficile, anche se abbiamo dormito le canoniche 8 ore non è mai bello sentire il suono della sveglia.
La reazione più classica è quella di borbottare: “ancora 5 minuti”, nella speranza che in quel poco tempo si riesca a trovare l’energia necessaria per alzarsi.
Il problema è che a volte che i 5 minuti diventano 10, 15 o magari anche 1 ora, con il risultato che si arriva tardissimo a scuola o al lavoro.
Questi però sono i rischi delle sveglie, una volta disattivato l’allarme non c’è nulla che ci obbliga ad alzarci, così spesso ci si riaddormenta facendo un bel danno.

sveglia-che-scappa

La soluzione a questo problema la offrono le sveglie alternative, una categoria di sveglie che introduce delle nuove modalità di allarme.
In genere l’allarme sonoro è sempre presente, in più ci sono delle caratteristiche molto particolari pensate proprio per farci alzare dal letto.
L’esempio più geniale e ormai celebre è la Sveglia che corre, un modello dotato di due grosse ruote laterali che nel momento della sveglia inizia a suonare e si mette anche in moto.
Nel medesimo istante dell’allarme le ruote gireranno a tutta potenza e la sveglia inizierà a muoversi all’impazzata, e questo vuol dire che può anche saltare giù dal comodino per darsi alla fuga.

sveglia-che-fugge

Ovviamente non è un bolide a quattro ruote che viaggia chissà dove ma questo non ha importanza, l’obiettivo della sveglia è quello di allontanarsi dalle vostre grinfie e costringervi ad alzarvi.
Difatti la Sveglia che scappa non è solo un modello goliardico per fare un’idea regalo divertente ad un amico, è anche un modello pensato per aiutare i dormiglioni a non ignorare l’allarme della sveglia.
Una volta che scatta l’allarme c’è solo un modo per disattivarlo, premere il giusto pulsante, un po’ come ogni sveglia del mercato; in questo caso però la sveglia non rimarrà al suo posto sul comodino, dovrete recuperarla dal pavimento o ovunque sarà andata ad infilarsi.
Se poi qualche volta volete riprovare le brezza di una sveglia tradizionale nessun problema, la Sveglia che corre può essere impostata anche in modo da escludere il movimento, così si comporterà come una semplice sveglia sonora.

19,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento