Schiaccianoci apribottiglie

Uno schiaccianoci alternativo che fa anche da apribottiglie

Lo schiaccianoci più diffuso è quello a pinza, un modello che potremmo definire vintage ma sempre affidabile e che non ha bisogno di modifiche.
Il mondo del design applicato agli accessori da cucina però ama reinventare gli oggetti, non solo da un punto di vista estetico ma anche nelle funzionalità.
Migliorare il più celebre tra gli schiaccianoci potrebbe essere impossibile però perché non provarci?
Lo Schiaccianoci apribottiglie è una piccola evoluzione dello schiacciano a pinza, il tipo di meccanismo è il medesimo ma anziché stringere il guscio solo in un punto lo avvolge in una sorta di macchia delle torture per frutta a guscio.
Il paragone è un po’ forzato ma vedendo la parte anteriore dello schiaccianoci sembra una versione in miniatura del temuto sarcofago con l’interno foderato di spuntoni.

Tralasciando i paralleli con le macchine di tortura medievali lo Schiaccianoci apribottiglie si rivela uno strumento molto efficace per aprire le noci (o frantumare, dipende da quanta forza mettete).
La camera schiaccianoci è un metodo infallibile, soprattutto se ha all’interno dei piccoli denti che rendono il sistema molto più aggressivo e distruttivo.
Il meccanismo a pinza è agevolato da una piccola molla che separa i due manici, in questo modo l’apertura è automatica ed è più pratico fare delle prove di forza per vedere qual è la pressione ideale per aprire ogni noce.
Per quanto riguarda i materiali sono di ottima qualità, a partire dalla struttura in acciaio fino alle impugnature che sono in legno di faggio.

Lo Schiaccianoci apribottiglie però ha una caratteristica che lo rende più versatile rispetto ai modelli tradizionali, facilmente intuibile visto che è inclusa nel nome.
Il cono in metallo può essere usato anche per togliere i tappi a corona, difatti nella parte vicino al bordo è licio e privo di denti, è lì che vanno bloccati i tappi.
Usando lo schiaccianoci al contrario basta stringere il tappo dentro al cono in metallo, poi facendo lo stesso movimento che fareste con un apribottiglie tradizionale potrete stappare la bottiglia.
Questa aggiunta, per quando comoda e piacevole, rimane solo una caratteristica secondaria: lo strumento rimane prevalentemente uno schiaccianoci; anzi, un signor schiaccianoci!

11,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento