Sacca scherma segnale

Un posto in cui mettere tutti gli smartphone per eliminare ogni disturbo

Gli smartphone non sono solo l’oggetto tecnologico più iconico del nuovo millennio, sono anche una piaga sociale. Questo non vale per tutti, tuttavia per molte, troppe persone, lo smartphone è diventato quasi un’ossessione.
I più assuefatti attivano e interagiscono con lo smartphone per centinaia di volte al giorno, mentre passano ore con il dispositivo tra le mani tra chat, video e giochi vari.
Il problema peggiore però è quando questo avviene mentre sono in compagnia. Perché finché uno è da solo può anche impiegare il suo tempo con lo smartphone; se proprio non ha di meglio da fare.

Quando però si è in compagnia di famigliari e amici però non ha senso utilizzarlo. Va bene il singolo evento, come una chiamata a cui è ovvio rispondere. Nella maggior parte dei casi però è una vera scocciatura stare insieme a chi continua a usare lo smartphone per futili motivi.
Parlate e lui guarda lo smartphone; guardate un film e lui guarda lo smartphone; giocate e lui guarda lo smartphone.
Se siete giocatori di giochi da tavolo o ruolo è una cosa veramente odiosa. Voi giocate e poi arriva il turno dell’amico distratto che non sa nemmeno cosa è successo negli ultimi minuti.

Ora però c’è una soluzione per ridare valore al tempo che si passa insieme, è la Sacca Scherma segnale, un gadget tanto semplice quanto risolutivo.
La sacca è un’evoluzione del Signal Shield, una busta in cui mettere lo smartphone che scherma ogni tipo di segnale. In questo modo il dispositivo rimane isolato e non può essere raggiunto da ogni tipo di

La Sacca scherma segnale fa la stessa cosa ma più in grande. Può tenere vari smartphone ed è perfetta per quando avete ospiti a cena o organizzate una serata giochi in scatola.
Quando gli amici sono arrivati vi basta chiedere a tutti di mettere il loro smartphone nella sacca. Così la cena sarà tutta una piacevole chiacchierata di gruppo, mentre le partite coi giochi in scatola saranno piacevoli, divertenti e senza fastidiose distrazioni tecnologiche.

16,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento