Vai al contenuto principale

Le posate da meccanico

Quando si prende un abitudine è difficile adattarsi ad altro. È anche per questo che i meccanici quando chiudono l’officina e tornano a casa  a mangiare hanno sempre difficoltà con le posate, dopo aver passato tanto tempo a maneggiare chiavi inglesi, pinze e cacciaviti non riescono più a trovare confidenza con strumenti diversi da quelli.

Così per conciliare cibo e lavoro sono state create le posate per meccanici, che rappresentano una nuova offerta nella categoria delle posate alternative, dove abbiamo già visto le posate manubrio per veri palestrati.

Quelle che vediamo ora sono sempre un set di tre pezzi, ovviamente coltello, forchetta e cucchiaio, tutti fatti in acciaio inox ma che terminano ognuno in uno strumento diverso.

Il coltello ha la fine dell’impugnatura modellata come la testa di una pinza, il cucchiaio e la forchetta invece terminano come una chiave inglese, la prima chiusa e la seconda aperta.

Con queste posate ogni meccanico si sentirà a proprio agio e potrà mangiare senza fatica e con la massima facilità, dopotutto lui questi attrezzi li tiene in mano tutto il giorno e sono ormai un estensione del braccio.

29,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento