I portauova Sumo

Una coppia di buffi lottatori di sumo per tenere le uova

Probabilmente solo in Giappone c’è l’interesse di vedere un match di Sumo mentre si mangia, però se la sfida in questione è sul piano alimentare allora l’interesse potrebbe essere mondiale.
Non dovete però aspettarvi delle sfide a chi mangia di più oppure documentari sulla dieta dell’atleta colossale, difatti la sfida di Sumo è solo una simpatica rievocazione fatta con dei simpatici gadget da tavola.

Si chiamano Sumo Eggs e sono una coppia di portauova modellati come metà lottatore di sumo, quella che va da perizoma imbottito in giù.
La parte superiore è mancante perché bisognava lasciar spazio all’uovo e al tempo stesso creare dei buffi personaggi che sembrano usciti dal laboratorio di qualche scienziato pazzo.
I due lottatori si distinguono per il perizoma di colore differente, non che sia necessario distinguere tra un uovo e un altro, ma un tocco di colore non guasta mai.

I portauovo da sumo vi permetteranno di portare in tavola le uova in modo tutto nuovo e creare delle particolari scenografie con le altre pietanze che dovete portare in tavola.
Per esempio su un piatto da portata potete fare un dohyo (il campo di battaglia) con della salsa, delle fette di pancetta croccante o qualunque cosa vogliate abbinare alle uova; Poi al centro mettete i due lottatori, debitamente accessoriati con le uova, e li posizionate uno di fronte all’altro.

È difficile stabilire come far sfidare i due combattenti ovoidali, probabilmente la soluzione migliore è evitare ogni scontro e mangiare tutto prima che qualcuno vi sottragga le uova da sotto il naso e scateni uno scontro di sumo, questa volta vero, in mezzo alla cucina.
Se amate i portauova stravaganti e insoliti i Sumo Eggs sono i portauovo giusti per voi; Soprattutto se siete ghiotti di uova!

11,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento