Piatti Pianeti

Un set che propone delle repliche dei pianeti del Sistema Solare

Le galassie del gusto sono sconfinate almeno come quelle dell’universo, per rendersene conto basta pensate al mostruoso numero di ingredienti e alle incalcolabili combinazioni a cui possono dare vita.
Questo potrebbe creare un insospettabile legame tra l’astronomia e l’arte culinaria, un abbinamento quasi oltraggioso se si pensa al cibo degli astronauti ma che invece può portare a piacevoli sorprese.
Difatti se il mondo degli accessori da cucina decide di creare qualche prodotto in tema spaziale non possiamo che esserne felici, anche perché possono nascere delle proposte davvero straordinarie.
Una di queste è un set di piatti che ci permetterà di mangiare facendo un tour del Sistema Solare, un’opportunità imperdibile per chi ama l’astronomia, la fantascienza o adora gli accessori da cucina stravaganti e originali.

I Piatti Pianeti sono un set 8 piatti che rappresentano proprio gli 8 pianeti del nostro Sistema Solare, quindi partendo da quello più vicino al Sole abbiamo Mercurio, Venere, la Terra, Marte, Giove, Saturno, Urano e Nettuno.
I piatti sono fatti in melamina, hanno un dimetro di 25 cm e hanno la stampa che replica in maniera piuttosto fedele l’aspetto degli 8 pianeti.
Dopo queste breve presentazione so già che gli astronomi e gli accademici più puntigliosi hanno già trovato delle critiche da muovere.
La prima riguarda il numero dei piatti, molti astronomi non hanno ancora digerito la declassazione di Plutone a pianeta nano, motivo per cui il povero Pluto non compare in questo set.
La seconda invece potrebbe riguardare le dimensioni dei piatti: non sarebbe stato meglio fare i Piatti Pianeti in proporzione tra loro?

Sul primo punto c’è poco da discutere, Plutone sarà anche amato ma questi sono i Piatti Pianeti, se e quando faranno il set di Piatti Pianeti Nani allora ci sarà spazio anche per Plutone.
Sul secondo punto invece potrebbe essere un’idea carina, dei piatti che rispettano le proporzioni tra i vari pianeti, ma siamo sicuri che la caratteristica verrebbe apprezzata anche a tavola?
Il piatto enorme di Giove, quello minuscolo di Mercurio e tutti gli altri avrebbero causato gravi diseguaglianze, con litigi, accuse e gare per accaparrarsi i piatti migliori. Per questo l’idea di adottare un diametro comune è saggia e preferibile.
Come risultato abbiamo un set equo, bello da vedere e dal design unico che vi porta in tavola lo spettacolo del Sistema Solare.

I Piatti Pianeti sono un accessorio da cucina davvero spaziale e piacerà a tutti, anche alle persone che non conoscono bene tutte le bellezze che cela la finta oscurità dell’universo.
Sono un modo alternativo di apparecchiare la tavola e danno un aspetto spaziale ad ogni occasione, dal semplice pasto fino alla cena con vari ospiti.
La conclusione però sarà sempre la stessa: chi si sacrificherà per lavare l’intero Sistema Solare?

49,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento