Mug Matematico

Una tazza pensata per tutti gli amanti della matematica

La matematica è una delle materie scolastiche con la reputazione peggiore. Non che le altre godano di chissà quale trattamento da parte degli studenti, però è nota l’avversione generale verso il mondo dei numeri.
Peccato che la matematica sia una delle scienze più importanti, senza contare che la reputazione che si porta dietro, almeno tra i banchi di scuola, sia del tutto immeritata e frutto della fantasia degli studenti poco inclini allo studio e all’esercizio.
La fama di materia cervellotica (come se fosse una cosa brutta) e impossibile però se la porta dietro anche all’università e basta controllare il numero di iscritti alla facoltà di matematica per rendersene conto. La ciliegina sulla torta però arriva dai premi Nobel, premiano medicina, fisica e chimica ma nessun premio per la matematica!
E’ ora di dire basta! Bisogna restituire alla matematica il suo giusto ruolo e ricostruire un’immagine per troppo tempo danneggiata dai luoghi comuni.
Per rilanciare la matematica in grande stile serve un lavoro geometrico, ad angolo giro… a 360°. Per questo anche i gadget sono stati coinvolti e la nascita dei gadget per matematici.

L’uso di un’operazione mediatica al posto di una matematica è l’unico modo per rendere la matematica più popolare, amata e leggera.
Un esempio di ciò che è stato creato è il Mug Matematico, una tazza in ceramica in stile lavagna che ha la superficie ricoperta di numeri e formule matematiche.
Tra le varie scritte riconosciamo la seconda legge di Newton, l’equazione di Planck, la legge di Hubble, la trasformata di Fourier, la teoria generale della relatività di Einstein e infine la madre di tutte le equazioni: 1+1=2.
E’ evidente quanto sia presente la fisica ma è solo un modo per dimostrare perché la matematica è così importante: è alla base di tutte le altre scienze!
Tornando alle cose più materiali segnalo che la tazza in ceramica ha una capienza di circa 350 ml e può essere messa nel microonde e anche in lavastoviglie. Se invece volete che vi dia una maggiore ispirazione potete cambiarle uso e metterla sulla scrivania per farne un portapenne.
Riuscirà il Mug Matematico a rendere popolare e amata questa povera scienza? Spero proprio di sì ma nel caso non ci riuscisse c’è comunque un risultato positivo: i matematici hanno trovato la tazza perfetta!

13,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento