Liquore fai da te Liqueur Delight

Un kit per realizzare dei deliziosi liquori fatti in casa

Al momento non sembra esserci nessun rischio proibizionismo, quindi non preoccupatevi, non è ancora ora di distillare alcolici nella vostra vasca da bagno.
Fare gli alcolici in casa però può avere comunque senso, soprattutto se avete la passione per il fai da te o desiderate mettere a punto il vostro liquore tutto speciale.
Riuscire in una simile impresa però potrebbe essere complicato, perché la distillazione non è una cosa facile, servono delle attrezzature specifiche e anche una certa esperienza nel campo.
Tutto questo però non deve farvi rinunciare ai vostri sogni, perché grazie a DottorGadget ci sono modi molto più veloci e semplici per creare i liquori fatti in casa.

kit-liquore-fai-da-te-1

La soluzione più pratica del mondo per fare i liquori fatti in casa è il Kit per liquori dai da te Liqueur Delight. Si tratta di una proposta che semplifica al massimo la creazione dell’alcolico ma lascia una grande libertà di personalizzazione della bevanda.
Questo è possibile perché i kit Liqueur Delight eliminano ogni fase di distillazione e vi lasciano solo la parte dell’aromatizzazione.
Il concetto di base è semplice: prendete alcol puro o una bevanda alcolica liscia (vodka, gin, tequila, rum bianco, grappa o altro a piacere), aggiungete zucchero liquido, aromi vari, coloranti alimentari, lasciate riposare ed ecco a voi il vostro esclusivo liquore fai da te.

kit-liquore-fai-da-te-2

Ovviamente chi si vedeva già ad armeggiare con alambicchi, botti e altri strumenti potrebbe rimanere deluso, ma oggi ci stiamo concentrando sul massimo risultato con il minimo sforzo.
Per offrire la massima soddisfazione e una grande varietà di possibili liquori i kit Liqueur Delight sono disponibili in due varianti. La prima si chiama Liqueur Delight Chocolate-Nut ed è per creare liquori cremosi e dolcissimi. La seconda proposta si chiama Liqueur Delight Fruit-Berry ed è per chi preferisce i liquori alla frutta.
Quello che accomuna i due kit è la tipologia di accessori inclusi nella confezione, difatti con ogni kit trovate: 4 bottiglie in vetro vuote; una bottiglia di zucchero invertito; le etichette adesive da mettere sulle bottiglie; 2 boccette di coloranti alimentari; 6 boccette da 10 ml di aromi e infine un piccolo ricettario con alcuni consigli su come usare i kit.

Quindi ciò che differenzia le due versioni è solo l’offerta di boccette. Il kit Liqueur Delight Chocolate-Nut include gli aromi di cioccolato, nocciola, vaniglia, caramello, mandorla e cheescake. I coloranti sono il marrone e il giallo.
Il kit Liqueur Delight Fruit-Berry invece include gli aromi di albicocca, mirtillo rosso del Nord America, lampone, mango, limone verde e zenzero. I coloranti inclusi sono il rosso e il giallo.
Insomma, se volete cimentarvi nella produzione di liquori fatti in casa senza troppi sbattimenti, oppure cercate un regalo per papà originale e diverso dal solito i kit Liqueur Delight sono una proposta grandiosa. Voi quale versione preferite?

34,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento