Latte Mug Doctor Who Galaxy

Non è più grande all'interno, ma il latte mug TARDIS è già grande abbastanza

Quando esce un nuovo gadget di Doctor Who dedicato al TARDIS controllo subito se si può fare la classica battuta «È più grande all’interno!».
È vero che alla lunga rischia di stancare – magari qualcuno si è già stancato – però è un assist troppo bello e divertente per non approfittarne ogni volta.
Pensate, una borsa senza fondo; uno zaino dove mettere tutta la libreria; una piccola borsa dove mettere tutto il necessario per un lungo viaggio. Tutto questo sarebbe possibile grazie al TARDIS e ai suoi strabilianti poteri.
Ovviamente il settore dei gadget non può offrirvi prodotti così sensazionali, ma fa del suo meglio per darvi sempre grandi soddisfazione.

È il caso del Latte Mug TARDIS Galaxy, un modello con licenza ufficiale che ovvia in modo astuto alla mancanza di uno spazio interno illimitato.
Non avete una tazza senza fondo? Non c’è problema, ci pensano i Dottori! DottorGadget e il Signore del Tempo. La soluzione è usare un Latte Mug, una tazza speciale più alta del solito per bere con il massimo del gusto latte, latte macchiato, latte e menta, cappuccini, cioccolate, frappè, centrifugati e chi più ne ha più ne metta.
Il latte mug ha una capienza di circa mezzo litro, una quantità più grande dei soliti mug. Questo però non basta a renderlo ambito. Ciò che lo rende favoloso è la grafica dedicata proprio al TADIS.

Lo stile è comune a molti altri gadget di Doctor Who del periodo. Questo perché fanno parte della stessa linea artistica. Sulla superficie esterna troviamo la scritta “Time And Relative Dimension In Space“. La scritta è contenuta in una grossa sagoma del TARDIS colorata con i colori di una nebulosa. Sul retro invece c’è il simbolo di Gallifrey che identifica i Signori del Tempo.
Il latte Mug TARDIS diventa così un nuovo oggetto dei desideri per moltissimi fan della serie Doctor Who. Anche se la bellezza della tazza va di pari passo con l’appagamento dato dalle delizie che ci berrete.

13,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento