Vai al contenuto principale

Lampada Ghost

Una luce ambientale in 8-bit per i fan di Pac-Man

Pac-Man è uno dei videogame più famosi della storia e uno dei capostipiti del settore. Il suo protagonista, il vorace faccione giallo, è un’icona assoluta del settore ma questo vale anche per i suoi acerrimi nemici: i Ghost, i terribili fantasmini che ci inseguivano dentro al labirinto.
Questo rende i Ghost tra i personaggi più caratteristici del genere Arcade e anche degli antagonisti storici del settore dei videogame.
Chi non conosce il gioco potrebbe pensare che i colori siano casuali e che i fantasmini siano dei personaggi “generici” come i funghetti di Super Mario.
In realtà i Ghost sono dei personaggi ben definiti, sono quattro e si distinguono proprio dal loro colore. Questa distinzione è molto importante se volete giocare come un professionista, difatti ogni fantasma si muove in modo differente.

Blinky è il fantasma rosso, è il leader dei Ghost ed è quello che insegue senza soste il povero Pac-Man; Pinky è il placcatore visto che è programmato per cercare di arrivare di fronte a Pac-Man per bloccarlo. Inky è azzurro e ha un comportamento misto, a volte insegue a volte blocca. L’ultimo è Clyde, il fantasma arancione che è considerato lo stupido del gruppo, difatti insegue Pac-Man come Blinky ma se si avvicina troppo ritorna verso casa.
Questa distinzione potrebbe rendere difficoltosa la creazione di un unico gadget in grado di rappresentare tutti e quattro i Ghost.
Il settore però è molto attivo e propositivo e sa sempre come realizzare anche i progetti più ambiziosi. La dimostrazione è la Lampada Ghost di Pac-Man, una luce ambientale che non si limita a rievocare i 4 colori dei fantasmini, va oltre e aggiunge tanti altre colorazioni.

La lampada è una replica molto bella di un Ghost in 8-bit, stile ricreato con un profilo e una struttura a quadrettoni perfetta per simulare i pixel.
Le dimensioni sono 20 x 20 x 7 cm e l’alimentazione è tramite USB, quindi è perfetta da usare sulla scrivania a fianco al PC; in ogni caso basta usare un adattatore per attaccarla a qualsiasi presa della corrente.
Una volta accesa può illuminarsi con 16 colorazioni differenti, quindi le 4 dei Ghost ufficiali più altre 12 per rendere la lampada più interessante.
Oltre alla modalità Standard che riproduce in sequenza tutti e 16 i colori è presente anche una modalità Party, una variante che grazie ad un sensore sonoro fa illuminare la lampada a ritmo con la musica che può esserci in una stanza.
Con la Lampada Ghost potrete godervi questi spettacolari fantasmini senza dover scappare in continuazione. Se poi la fuga vi diverte potete sempre rigiocare per la milionesima volta a Pac-Man.

32,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento