Vai al contenuto principale

Lampada dosa olio

Una piccola lampada di Aladino da usare con le bottiglie d'olio

La lampada di Aladino è lampada più famosa al mondo, merito di uno dei racconti di Mille e una notte e di Alladin, il film di animazione della Disney.
Tutti la conosciamo per il suo prezioso contenuto, difatti fa da casa per un genio che è in grado di esaurire tre desideri a chi lo libera dalla sua piccola dimora.
La lampada però è celebre anche per il suo aspetto, tipicamente orientale ed esotica rispetto ai nostri canoni estetici, così ogni volta che si vede una lampada di quel genere diventa inevitabile pensare ad Aladino, il genio e i tre desideri.
Una lampada così famosa però non può rimanere relegata nel mondo della fantasia ma nemmeno al suo all’uso tradizionale da lampada ad olio, ormai desueto.
Per nostra fortuna i gadget ci offrono una bella alternativa, si chiama Oilladin ed è una mini lampada in silicone che si rivelerà utilissima in cucina.

L’idea del produttore è stata geniale perché ha trovato un modo per mantenerla una lampada ad olio cambiandone completamente l’utilizzo.
Lo stratagemma è stato quello di associare la piccola lampada all’olio che usiamo in cucina, in questo modo mantiene un contatto con l’uso originale anche se ha un uso completamente differente.
Oilladin è un tappo per le bottiglie d’olio che funge anche da beccuccio dosatore, una trovata più geniale del genio di Aladino che permette di unire la praticità ad un design piacevole e originale.
La piccola lampada si può infilare nel collo della bottiglia come un tappo qualsiasi (prima bisogna staccare la parte di plastica che hanno quasi tutte le bottiglie d’olio) e offre un beccuccio che facilità l’utilizzo dell’olio.
In genere uno dei grossi fastidi dell’olio è proprio l’apertura, quasi sempre poco pratica e che va a formare delle gocce che scivolano giù per tutta la bottiglia. Un beccuccio invece elimina questo fastidio e rende ancora più semplice versare un filo d’olio.

Se le caratteristiche di Oilladin fossero solo queste non sarebbe un buon gadget. L’olio rimarrebbe sempre aperto e l’unico modo per preservare le sue caratteristiche sarebbe alternalo di continuo con il tappo tradizionale; una vera scomodità.
Il produttore invece ha pensato a tutto e ha disegnato la lampada in modo che possa sigillarsi ermeticamente, basta schiacciarla verso il basso e un perno interno chiude la bottiglia. Invece quando vi serve l’olio basta tirare in alto la lampada, riportarla alla sua forma originale e aprire il condotto per l’olio.
E il genio? Quello purtroppo manca, ma a tavola possiamo accontentarci di un olio extra vergine di qualità.

12,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento