Vai al contenuto principale

La sabbia idrofoba

Una sabbia “magica” che non assorbe l’acqua

É definito idrofobo quel materiale che ha la proprietà di non assorbire e trattenere l’acqua, quindi la sabbia non lo è di certo.
Basta pensare alle nostre vacanze al mare passate in spiaggia a fare castelli e altre sculture, se la sabbia non si bagnasse sarebbero impossibili da fare.

Eppure questa caratteristica si può eliminare e anche la sabbia può diventare idrofoba, il risultato potrebbe apparire un prodigio frutto della magia ma in realtà è solo merito della scienza.
Basta prendere della normale sabbia e trattarla con dei processi specifici per renderla idrofoba, in questo caso è stato usato del vapore di silicone, il materiale ha avvolto ogni singolo granello e anche se al tatto sembra normale sabbia il suo comportamento nell’acqua sarà decisamente diverso.

Quando la immergerete rimarrà asciutta e se vi sembra impossibile vi basterà prendere un cucchiaio e tirarne fuori un po’, appena la sabbia riemergerà vi accorgerete che è ancora come se non l’aveste bagnata.

La sabbia idrofoba è un gioco scientifico molto interessante e al tempo stesso un gadget molto versatile che vi permetterà di trovare svariati utilizzi.

Per questo motivo vi arriverà a casa divisa in quattro sacchetti all’interno di una pratica confezione metallica, ogni sacchetto contiene una sabbia di differente colore, in un laboratorio bastava della normale sabbia, per un gadget serviva offrire anche qualcosa di maggiormente curato ed esteticamente gradevole.

Quindi spazio ai colori, starà a voi decidere se lasciarli separati, mischiarli, abbinarli anche in base a come userete la sabbia “magica”.
Mi raccomando di non trascurare le virgolette, per scherzare si può parlare di magia ma il prodigio a cui assisterete è unicamente frutto della scienza.

8,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento