La penna da pesca

La penna che ogni pescatore vorrà avere nel taschino

Quella che all’apparenza può sembrare una penna per scrivere molto grande (è lunga 22 cm) è in realtà una canna da pesca tascabile che realizzerà il sogno di tutti i pescatori.

Difatti quando serve una canna da pesca non l’abbiamo mai con noi, magari siamo in giro per una gita fuori porta con la famiglia, troviamo un zona tranquilla, un fiume, qualche minuto di tempo e tanta voglia di gettare la lenza, che però è a casa insieme a tutta l’attrezzatura.

Ora grazie a questo geniale gadget non succederà più, vi basterà sfilare la penna dal taschino, svitare il tappo, estrarre la canna telescopica, e per rendere il tutto più professionale montare il piccolo mulinello che trovate incluso.

Una volta estratta la canna raggiunge la rispettabile lunghezza di 1,2 metri, con un punto di rottura di circa 2,5 Kg, quindi se non pensate di andare a pesca in zone ricche di siluri, sarà abbastanza resistente anche in caso abbocchi qualcosa di grosso.

La canna è in alluminio, un ottimo materiale leggero e resistente, mentre i blocchi di chiusura  tra i settori sono molto solidi e daranno alla canna una grande stabilità.
Il mulinello è commutabile in modo da adattarsi sia ai mancini che ai destrorsi, e inclusa con la penna-canna avrete anche un amo triple spinner, in modo che abbiate veramente tutto per pescare. Esca a parte, ma per quella potrete usare di tutto e la recupererete senza problemi.

In vendita su dottorgadget.it

1 Commento

  1. Daniele 28 Settembre 2014

Lascia un commento