FishHunter, il sonar per smartphone

Un piccolo e pratico sonar per i tecno-pescatori

La pesca è un’attività rilassante e un hobby molto praticato, però alcuni pescatori la prendono molto sul serio e se la pesca non si rivela fruttuosa può essere una fonte di rabbia e frustrazione.
Purtroppo nella pesca non sempre basta essere bravi o avere l’attrezzatura migliore, difatti i fattori ambientali, le condizioni climatiche e i pesci sono variabili che non si possono sempre avere a proprio favore.
Ci sono strumenti però che possono essere di grande aiuto, sia per individuare i pesci sia per capire almeno se ce ne siano e se valga la pena provare a pescare.
Per questi scopi il miglior alleato è il sonar, lo strumento fondamentale dei sottomarini ma che è utilissimo anche per un pescatore visto che permette di fare rilevazioni sul fondale e individua con buona precisione i pesci nelle sue vicinanze.

Quindi il sonar può mostrare qual è la profondità dell’acqua, se il fondale è piatto o frastagliato e dare altre utili informazioni per decidere come preparare la canna e la lenza da usare.
La possibilità di vedere dove sono i pesci invece aiuta ad andare a colpo quasi sicuro, dopotutto anche se si potesse mettere l’esca davanti al muso del pesce bisognerebbe sempre sperare che abbocchi.
Questo vantaggio potrebbe non interessare a tutti, difatti in molti preferiscono rimanere all’oscuro di cosa c’è sotto la superficie dell’acqua godendosi anche il piacere di attendere e capire dove sono i pesci in base a quello che trasmette la lenza immersa nell’acqua.
Anche loro però potrebbero giovarsi dell’utilizzo del sonar per vedere almeno se ci sono pesci, basta una rapida scandagliata per vedere la situazione e capire se ci sono o meno pesci, così se si vede che la zona non è popolata si possono sempre cercare altre posizioni ed evitare di buttare via la giornata.

Se vi ho parlato dei sonar applicati al mondo della pesca e delle loro potenzialità è perché è arrivato sul mercato un nuovo modello di sonar che renderà questa tecnologia ancora più pratica e facilmente accessibile.
Si chiama FishHunter ed è un sonar che funziona in sinergia con il vostro smartphone grazie ad un applicazione dedicata; Il sonar è un piccolo dispositivo galleggiante che dovrete buttare in acqua (possibilmente dopo averlo legato ad una lenza), l’app invece trasformerà lo smartphone nel centro di controllo del sonar dove potrete vedere quello che capta il sonar con un’interfaccia molto chiara e bella da vedere.
Inoltre l’app aggiunge svariate funzioni come l’integrazione delle mappe GPS per visualizzare la propria posizione e memorizzare i luoghi che preferite (o quelli più pescosi), potrete salvare foto e anche inserire dati, note e ovviamente i pesci che avete pescato creando un registro di tutte le vostre prede migliori.

FishHunter è il dispositivo definitivo per i pescatori amanti delle nuove tecnologie che non disdegnano un aiuto per migliorare i propri risultati ed avere anche il modo di registrarli in maniera semplice ed efficace.
Il sonar è una grande comodità ed ovviamente è l’elemento principale di questo prodotto, tuttavia anche l’app è ottima e potrebbe aggiungere degli interessanti risvolti social alla vostra attività di pescatore, professionista o meno.

Maggiori informazioni su fishhunter.com

Questo prodotto al momento non è in vendita sul nostro negozio online.
Per vedere i prodotti disponibili:
Clicca qui

Ecco alcuni motivi per acquistare su DottorGadget:

Spedizione dall'Italia
Consegna rapida
Spedizione gratuita
sopra i 60€
Pagamenti sicuri
Reso facile
60 giorni

Lascia un commento