Vai al contenuto principale

Fiaschetta Rick e Morty

La fiaschetta che accompagna Rick in ogni viaggio dimensionale

Se amate la scienza prendere come modello Rick Sanchez significa puntare in alto, perché ci sono poche persone con la sua inventiva. Anzi, se ci sono, si tratta dei Rick di altre dimensioni.
Il problema è separare il genio dalla sregolatezza, perché se Rick dovesse diventare anche il modello di vita, allora avreste qualche problema.
Bastano pochi episodi di Rick and Morty, forse anche solo uno, per rendersi conto di quanto sia distruttivo Rick. Però cosa ci possiamo fare se il suo malsano stile di vita e la sua maleducazione lo rendono irresistibile?
Tutto questo però porta conseguenze anche nel settore dei gadget Rick and Morty ufficiali, perché è giusto che ci siano anche prodotti “Rick approved”.
Uno dei più importanti, almeno per Rick, è senza dubbio la Fiaschetta di Rick e Morty, un accessorio che Rick porta sempre con sé e non lascerebbe a casa per nulla al mondo.
Cosa ci mette dentro non lo sa nessuno, e forse è meglio così. Perché potete stare certi che di qualunque intruglio si tratti non è affatto una bevanda alcolica tradizionale. Ma nemmeno un cocktail. Rick ci metterà di certo dimantropocillopina, vernullio, cristalli di cipollumn, tapina K citroso e altre sostanze prese da chissà quale dimensione.
Per quanto riguarda la fiaschetta di Rick invece ci troviamo di fronte ad un classico modello in metallo reso speciale da alcune personalizzazioni grafiche.
Partiamo dall’imboccatura, dove una sostanza verde indica che da quella fiaschetta ha per davvero bevuto Rick.
Sulla parte frontale c’è stampata una grafica artistica con la scritta “Wubba Lubba Dub Dub” accompagnata da alcune illustrazioni. Sul retro invece c’è stampata una finta etichetta con scritto “If found, return (FULL) to Rick Sanchez, Dimension C-137“.
Con queste semplici personalizzazioni una normale fiaschetta diventa favolosa. Almeno per i fan di Rick and Morty, che sono numerosi e in crescita come i Mr. Miguardi.

13,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento