Fermalibri Bibliotecaria

Una sagoma di una ragazza che si prende cura dei vostri libri

Una caratteristica comune delle case di chi ama leggere è l’essere piene di libri. Se questa è una costante non vale lo stesso per l’ordine: c’è chi è fissato e ha la casa che sembra una libreria perfettamente catalogata e ordinata; c’è chi accatasta libri a casaccio senza badare all’ordine.
In entrambi i casi potrebbe essere d’aiuto qualche fermalibro, soprattutto dei modelli alternativi che rendono più belle le librerie. I fissati dell’ordine apprezzerebbero il valore aggiunto da un punto di vista estetico, i disordinati potrebbero trovare lo stimolo per fare un po’ d’ordine tra i libri.
DottorGadget ha davvero tante proposte ma se parliamo di ordine il modello ideale è il Fermalibri – The Library, un elemento di arredo pensato per chi ama le biblioteche.
Lo stile è quello visto già visto altre volte: un elemento in metallo verniciato di nero che mostra una sagoma di una persona in una posa particolare.
Nel caso del modello The Library (che significa biblioteca e non libreria, anche se si potrebbe usare anche in quel senso) propone una piccola sagoma di una bibliotecaria che è indaffarata nel riordinare i libri.
Visto il soggetto il fermalibri è decisamente indicato per chi ha voglia di fare ordine tra i propri volumi, magari badando anche alla disposizione e catalogazione. Proprio come in una biblioteca.
Certo, sarebbe bello poter avere una bibliotecaria in carne ed ossa che si prende cura dei nostri libri, una vera professionista che lo fa con amore e pazienza e organizza ogni scaffale, mensola o mobile in modo tale da dare un senso logico ad ogni cosa.
Le bibliotecarie però si chiamano così proprio perché lavorano in biblioteca, quindi rimboccatevi le maniche, fate ordine tra tutti i vostri libri e accontentatevi del Fermalibri Bibliotecaria. E’ un compromesso, ma di grande valore e bellezza.

10,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento