Distributore di lattine da frigo

Un accessorio tanto semplice quanto efficace per mettere le lattine

Non serve avere un frigorifero di ultima generazione, smart o ricco di accessori per avere qualche funzione aggiuntiva. Bastano i gadget, perché i gadget hanno sempre qualcosa di curioso da offrire.
Per chi ama avere il frigorifero pieno di lattine c’è un accessorio che potrebbe diventare un must have fin dal primo sguardo. È il Distributore di lattine da frigo, un accessorio tanto semplice e minimale quanto utile e geniale.
Avete presente quei frigo belli e ordinati che si vedono nelle pubblicità? Ecco, continuate a guardarli e ad ammirarli, perché sono e saranno sempre un miraggio.
Anche se il vostro frigo sarà sempre un contenitore pieno di cibo ammassato alla rinfusa potete sempre impegnarvi per migliorarlo.
È vero che in genere le lattine sono l’ultimo dei problemi, perché grazie al loro design si mettono a posto quasi da sole. Se però il mercato offre un gadget interessante per rendere la disposizione delle lattine più sciccosa perché non approfittarne?
Il Distributore di lattine da frigo è un accessorio in metallo molto minimale, e consiste in un elemento a due piani in cui mettere le lattine “vecchio” formato. Dico vecchio perché ora molti produttori di bibite hanno copiato la RedBull e la sua lattina più alta e stretta, come se fosse meglio. In realtà si trovano ancora bibite nella lattina classica, senza contare che la birra è sempre rimasta fedele alla lattina tradizionale.
Il distributore ha posto per 9 lattine, e la cosa interessante è che i due piani non solo separati, ma sono un unico elemento che forma una sorta di scivolo. Questa è la parte più bella del distributore, così quando prenderete una lattina dal dispenser vedrete tutte le altre lattine scorrere in avanti verso l’apertura.
Quindi il Distributore di lattine da frigorifero è più di un semplice supporto dove tenere le lattine separate dal resto. È anche una soluzione originale per avere sempre qualcosa di fresco a portata di mano.

15,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento