Cerotti Homer Simpson

Le medicazioni per tutte quelle volte in cui occorre un "D'oh!"

È difficile descrivere in poche parole Homer Simpson, non perché sia difficile trovarle ma ce ne sono troppe per poter scegliere le più adeguate.
È irresponsabile ma cerca di essere un buon padre, è menefreghista ma vuole il meglio per Marge, è impulsivo ma anche terribilmente pigro, beve birra a più non posso, mangia come tre persone e non ha a cuore la sua salute, e questo lo sappiamo anche a causa delle sue continue visite al pronto soccorso.
Homer si fa male così spesso da avere una corsia riservata dal dottor Hibbert, e pensare che molte volte nemmeno va all’ospedale; Si fa medicare da Lisa, un po’ di disinfettante, un bel cerotto ed è come nuovo.

Questo però lo facciamo quasi tutti, non è che al primo malanno si va dritti in ospedale, basta stringere i denti e magari dire un sonoro “D’oh!”, che non fa passare il dolore ma aiuta farsi passare la rabbia.
Lo sa bene Homer che accompagna ogni infortunio con la sua espressione brevettata, e se in casa Simpson si sente un “D’oh!” echeggiare tra le stanze è certo che Homer ha combinato qualcosa.
Il martello colpisce un dito? “D’oh!”; Il dito è stato affettato insieme alle verdure? “D’oh!”; Una padella bollette di pancetta (hmmm, pancetta…) ha scottato la mano? “D’oh!”.

“D’oh!”, “D’oh!”, “D’oh!” e ancora “D’oh!”, ma quanto si fa male Homer J. Simpson? E chi tiene il conto ormai, possiamo ritenerci fortunati che sia ancora in grado di andare in scana tutto intero; Vantaggi dell’essere un personaggio di un cartone animato.
Noi invece siamo fatti in carne ed ossa quindi è meglio se ci prendiamo maggiormente cura del nostro corpo, magari prendendo spunto dall’amorevole Lisa che è sempre pronta ad incerottare il padre.

I cerotti di Homer Simpson sono i suoi cerotti ufficiali, una confezione di 30 medicazioni che non curano solo la carne, ma rinfrancano anche lo spirito.
Sono contenuti dentro una simpatica scatoletta di metallo da tenere sempre in tasca per avere a portata di mano qualche cerotto.
I 30 pezzi sono divisi tra 5 modelli e vi permettono di trovare quello più adatto alla vostra ferita; Ma anche di variare stile, perché anche l’occhio vuole la sua parte.

I cerotti a vostra disposizione sono la sagoma di Homer che impreca, uno a forma di fumetto “D’oh!”, un cerotto quadrato con la scritta “D’oh!” e infine due misure dei classici cerotti a striscia che hanno come grafica le immagini delle prime 3 tipologie di cerotto.

Se siete dei grandi fan dei Simpson non potete rinunciare a questi cerotti, e questo vale anche se non siete pasticcione e inclini agli infortuni come Homer, le situazioni che fanno dire “D’oh!” capitano a tutti.
Quindi portate sempre con voi i Cerotti Homer Simpson, perché dietro ad ogni “D’oh!” c’è una ferita, e dietro ad ogni ferita c’è una storia da raccontare.

5,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento