Agende Game of Thrones

Una linea di agende dedicata alle 3 casate principali

Essere il Re che siede sul Trono di Spade è un lavoro molto impegnativo; già è difficile amministrare una casata, figuriamoci tutti i 7 Regni.
Tenere a mente tutte le cose da fare, chi ha dei debiti, chi va processato, giustiziato e al tempo stesso registrare ogni variazione delle intricate relazioni tra casate non è affatto facile.
Per queste chi non vuole scordarsi nulla porta sempre con sé un’agenda, un metodo efficacie e a prova di errore per prendere nota di tutto e non dimenticarsi nulla.
Ovviamente il leader di una grande casata non può accontentarsi di un quadernetto qualunque. Un leader ha bisogno di un’agenda speciale, prestigiosa e personalizzata con lo stile della casata.

agende-got Ecco perché sono nate le Agende di Game of Thrones, una linea di agende ufficiali dedicate alle casate più importanti che abbiamo conosciuto nella serie TV (o nei libri di George RR Martin).
La linea propone 3 agende per altrettante casate e ovviamente la scelta è caduta su Stark, Lannister e Targaryen. Le agende sono uguali come stile, dimensioni e numero di pagine; a cambiare è il colore e ciò che c’è stampato sulla copertina in finta pelle.
L’agenda Stark è grigia e nera, sulla copertina ha impressa l’effige del Lupo con il motto “Winter is coming”. Voi potrete usarla come preferite anche se un vero Stark non dimenticherebbe mai degli apppunti sul meteo. Prima o poi l’Inverno arriverà per davvero!
L’agenda dei Lannister è rossa, ha impresso il leone e il motto “Hear me roar” anche se il motto più importante potrebbe essere “un Lannister paga sempre i propri debiti”. Così l’agenda può diventare di grande aiuto per segnarsi tutti i nomi che hanno un credito con noi.
L’agenda dei Targaryen invece è nera e rossa e ha impresso il drago con il motto “Fire and Blood”. Può essere d’aiuto per tenere un diario sui draghi, dal giorno della schiusa delle uova fino alle loro battaglie da adulti. Aerys Targaryen invece la usava in modo un po’ monotono, una ripetizione ossessiva e senza fine di: “Bruciateli tutti! Bruciateli tutti! Bruciateli tutti! Bruciateli tutti! Bruciateli tutti!…“.
E voi quale preferite? Scegliete l’agenda di Game of Thrones e preparate la penna per le note. Penna a sfera, penna e calamaio non si usano più da tempo.

16,90 su dottorgadget.it

Lascia un commento